Home > Tetti E Coperture > Nuove Pensiline Balconi 26 07 2016

nuove pensiline per balconi

Avrei necessità di un consiglio in merito alla migliore soluzione per proteggere i due balconi di casa mia all'ultimo piano di un palazzo senza dover coinvolgere troppo i condomini o chiedere permessi al comune. Rispetto tutti i balconi dell'edificio i miei due sono gli unici che non hanno protezione e quando piove forte tutto ciò che sta sul terrazzo i serramenti sono esposti alle intemperie, quindi ho pensato a delle pensiline da comprare o far realizzare ad un artigiano. Vorrei però individuare una soluzione che mi consenta di non ridurre la luminosità dei locali già penalizzati dall'orientamento rivolto a nord. 

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

Anzitutto procederei verificando il quadro generale del fabbricato:

-con l'amministratore, se nel regolamento condominiale sono previste indicazioni circa la realizzazione di tende o pensiline o modifiche in genere sulle facciate del Palazzo e se serva il consenso;

-se la terrazza è sul fronte interno del fabbricato oppure sulla facciata principale;  

-in quale area urbana è situato il palazzo (centro storico ad esempio);

- se  il palazzo  rientra in categorie di tutela paesaggistica.

Verificato il quadro generale, la possibilità meno invasiva  è rappresentato da tende che non richiedono permessi particolari, ma non credo che soddisfino il problema della pioggia e della protezione dei serramenti dall'acqua. Per le altre soluzioni viene richiesta la pratica edilizia. 

Per quanto riguarda la scelta dell'oggetto pensilina/tettoia/pergolato dipende dai caratteri dell'edificio, dalle dimensioni della terrazza e dal contesto architettonico: struttura portante in legno o ferro e suggerisco l'utilizzo del policarbonato per la copertura per non ridurre l'apporto di luce delle aperture.

 

Mer, 11:48 genziana.bertoni
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Premetto che la soluzione migliore è quella di realizzare una pensilina con struttura metallica e copertura trasparente. Questa struttura richiede però dei permessi comunali e anche un permesso da parte dei condomini.

Per ridurre al meno le pratiche ed i problemi con i condomini le chiedo se nel condominio vi son già installate delle tende per ombreggiamento estivo. Le chiedo questo perchè al fine di evitare pratiche comunali e dissensi da parte dei condomini il mio consiglio è quello di insallare una tenda da sole che lei può utilizzare al fne di proteggere dalle intemperie il proprio balcone. Se vi sono altre tende da sole installate lei ha il solo obbligo di sceglierla del medesimo colore.

Conscio che si tratta di una soluzione poco elegante ma pur sempre percorribile (in funzione alle dimensioni del balcone).

 

 

Mer, 14:34 fabioloca
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Si potrebbe utilizzare delle tettoie trasparenti in policarbonato o plexiglass, in modo da salvaguardare la luce, comunque con funzione protettiva sulla facciata e sui serramenti. Certamente è una soluzione poco impattante a livello architettonico/estetico, ma ha certamente necessità di una pratica edilizia comunale (da verificare con lo specifico Comune di residenza) e di autorizzazione condominiale.

Altro sistema ancor meno invasivo, di veloce soluzione anche se certamente meno funzionale, una adeguata tenda da esterno......ma questa soluzione penalizza il livello di illuminazione a meno che non sia di tessuto molto chiaro.

Mer, 11:44 GianpieroMeroni
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS