Home > Tetti E Coperture > Copertura Abitazione 24 09 2016

Copertura Abitazione

Devo rifare la copertura della mia abitazione ed ho intenzione di sostituire le tegole con dei pannelli coibentati di 2 centimetri di spessore. Il tetto presenta una sola falda con superficie pari a 120 metri quadri. Mi interessa sapere quanto verrei a spendere in termini di materiali e posa in opera. Oltre ai pannelli coibentati bisogna però aggiungere due scossaline laterali, ognuna delle quali misura 8 metri circa, e un'altra scossalina per chiudere la parte superiore del tetto di lunghezza pari a circa 15 metri. Nella parte inferiore del tetto è già presente la grondaia che non ho intenzione di sostituire perchè è ancora nuova. Potrei avere una indicazione che include il costo di rimozione delle tegole che dovranno essere collocate nella soffitta dalla quale è possibile accedere alla copertura.

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Analizzando la sua domanda e cercando di risponderle nel modo più esaustivo possibile, mi permetto di porre l'attenzione su due aspetti fondamentali: quale sarà l'efficacia dell'isolamento termico di 2cm di spessore, e quanto inciderà effettivamente sul costo complessivo dell'opera.

Le scrivo questo perchè andare ad installare uno spessore di isolante così limitato è pressochè ininfluente sul fabbisogno energetico del fabbricato, poichè non sarà mai in grado di limitare le dispersioni termiche della sua copertura in modo efficace, anche se il suo sottotetto non è isolato termicamente. A mio avviso dovrebbe quindi valutare l'efficacia di uno strato di isolamento termico che sia in grado di migliorare la temperatura interna alla sua soffitta, anche se non abitata. Inoltre, se la sua zona climatica sarà inferiore alla F dovrebbe analizzare con il suo tecnico la possibilità di realizzare un tetto ventilato, per garantire l'efficacia dell'operazione anche per il periodo estivo.

L'altro aspetto è legato alla questione economica, l'installazione di uno strato di isolamento termico di bassissimo spessore come quello da lei proposto ha un costo sicuramente inferiore rispetto a quelli di cui le ho scritto sopra, ma l'efficacia in termini di risparmio energetico sarà decisamente trascurabile.

Per rispondere però alla sua domanda è fondamentale sapere la sua Regione d'appartenenza, oltre a capire l'altezza della copertura e quindi la possibilità di installare un ponteggio di sicurezza, capire l'accesso all'area per i mezzi di lavoro e tutti quegli aspetti che sono fondamentali ad un professionista del settore per darle un'indicazione. Si affidi ad un professionista per poter analizzare tutte le opportunità tecniche e fiscali a disposizione, e con un computo metrico crei un piccola gara d'appalto.

Sab, 17:18 simone.progettazione
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Buongiorno,

a parte che concordo con i colleghi che hanno già risposto sulle varie tematiche esposte, Lei comunque si aspetteva delle indicazioni di costi che Le indico qui di seguito presi dal Bollettino Opere Edili della Provincia di Varese:

Nolo di ponteggio, in struttura metallica tubolare dato in opera, a norma della sicurezza
vigente, completo di piano di lavoro, sottoponti, paraschegge regolamentari, protezioni con
teli in plastica, stuoie ecc., misurato a metro quadrato di facciata in proiezione verticale,
escluso allarme e messa a terra:
per il primo mese o frazione €/mq. 14,84
per ogni mese successivo, o frazione €/mq. 1,43

Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, eseguita con l’ausilio di martelli
demolitori, valutate per le dimensioni effettive, cubatura e/o superficie, compreso
l'abbassamento e il trasporto delle macerie alle pubbliche discariche entro 10 km di distanza,
escluse le eventuali opere di presidio ed esclusi eventuali corrispettivi per diritti di discarica:
manto di copertura in tegole e piccola orditura (listellatura) €/mq. 15,00

Copertura in lastre continue coibentate:
lato “A” in alluminio preverniciato, spessore 7 decimi, lato “B” in cartonfeltro ed interposto poliuretano 3 cm €/mq. 48,06
lati “A” e “B” in alluminio 7 decimi con interposto poliuretano 3 cm €/mq. 49,08
Fornitura e posa in opera di sottocolmo areato o ventilato, compresi accessori e fissaggio di colmo, questo escluso in quanto compreso nella voce di manto di copertura €/ml 28,00

Fornitura e posa di lucernari tipo economico 50 x 70 cm €/cad. 255,00

Falda frontespigolo in alluminio preverniciato, compresi ancoraggi, con esclusione degli ornamenti, delle opere murarie, dei ponteggi e degli oneri per la sicurezza:
spessore 6/10 mm €/Kg 13,85

Assistenze murarie alla posa in opera di canali, converse, scossaline, pluviali e di copertura di tetto relativi pezzi speciali €/Kg 2,80

Fornitura e posa in opera di linea a vita per coperture €/ml 250,00

Lun, 11:30 vecchio.franchi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Oltre alle considerazioni esposte dal collega, bisogna tener presente anche il fattore sicurezza, quindi verifica della necessità di installare un ponteggio o dei parapetti provvisori, così come l'installazione di una linea vita e di un lucernario o soluzioni alternative per poter accedere alla copertura per le successive manutenzioni in modo tale che possano essere eseguite in sicurezza con l'utilizzo degli appositi DPI, inoltre per la sostituzione della copertura servirebbe anche la relativa pratica da presentare presso i competenti uffici, soprattutto se si ha intenzione di accedere agli sgravi fiscali.

Sab, 19:06 Geom. Ludrini Francesco
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS