Home > Tetti E Coperture > Che Mi Dite Delle Coperture Lamiera 09 01 2017

che mi dite delle coperture in lamiera?

Vorrei realizzare una copertura per un piccolo laboratorio attualmente provvisto di tetto in eternit. Ho già interpellato una ditta della zona che si occupa di rimuovere l’eternit in sicurezza e vorrei recuperare la struttura in travi di metallo esistente per sostenere la nuova copertura. Pensavo ad una copertura metallica. Porteste darmi qualche suggerimento in merito alle lamiere per coperture? Il tetto a fianco è realizzato con queste lamiere e mi sembra una buona soluzione. Vi sono problemi con il surriscaldamento in estate? E’ rumoroso? Potreste fornirmi un prezzo indicativo a mq comprensivo di posa (laboratorio alto 3 metri, quindi no ponteggio).

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

La copertura metallica è una buona soluzione per un piccolo magazzino laboratorio, in particolare consiglierei delle lastre metalliche già fornite con uno strato di isolante aderente e che simulano un tetto in coppi.

Il costo di queste lastre, che vanno posate su un telaietto metallico, è di circa 50 €/mq.

Grazie alla presenza dell'isolante non vi saranno grandi problemi di sbalzi termici e sarà attutito il rumore (pioggia, vento...).

Dal punto di vista estetico, si inseriscono facilmente nel contesto della residenza media italiana.

Allego qui di seguito una foto esemplificativa del prodotto.

 

Mar, 15:16 martinabasso.arch
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Oggigiorno, sia per questione legate al comfort (acustico che termico) la sola copertura in lamiera (quello che una volta si definiva opera da lattoniere e che solitamente comprendeva la posa di lastre molto spesso di piombo, oggi materiale sconsigliato sopratutto per la comprovata tossicità del materiale) non è sufficiente a garantire un equilibrio delle condizioni interne, pur assolvendo adeguatamente allo scopo funzionale di allontanare le acque meteoriche.

Tecnologie più avanzate consistono, come già peraltro giustamente indicato dai colleghi, da pacchetti sandwitch costituiti da lamiere grecate accoppiate a strati isolanti ed impermeabilizzanti che per una migliore risposta ed efficacia possono essere montati secondo la tecnica del tetto ventilato, ovvero assicurando i pannelli su una orditura di traversi/montanti (morali di legno o profili in acciaio zincato/alluminio). Una azienda piuttosto nota, la Ondulit s.r.l., offre delle soluzioni integrate che garantiscono anche una ottima protezione acustica e coibenza termica: Coverclima e Coverpiu sono due modelli che assolvono a questa duplice (e triplice con la ventilazione) funzione.

Mar, 18:51 afpiug
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Le lastre metalliche sono da considerare una pessima soluzione 

Le consiglio delle lastre metalliche coimbentate facilmente montabili: hanno un rapporto prezzo/qualita  ottimo. Inoltre avra' vantaggi sia in inverno che in estate.

 

Mar, 15:43 bencettiangelo
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS