Home > Strutture Sportive > Soluzione X Lam la Palestra Dell’oratorio 15 09 2016

Soluzione x-lam per la palestra dell’oratorio?

La parrocchia che frequento da una vita ha attualmente come palestra un tendone che ormai è messo male. Parlando col parroco è emerso che sarebbe intenzionato a fare una nuova palestra ma con criteri di bioedilizia e sostenibilità ambientale ed energetica. Mi sono ricordata delle strutture che ho visto all’expo 2015 a Milano dove si è usato tanto legno strutturle x-lam.

Volevo sapere da voi esperti se questa soluzione è applicabile alle pareti di un fabbricato di una palestra (con campo da gioco da basket regolamentare) e una zona circostante per spogliatoi e se questi pannelli devono rimanere a vista (avendo anche delle caratteristiche energetiche ovvero trattengono il calore) o se devono essere rivestite di un materiale isolante o mattoni e intonaco oppure se devono essere rivestite con lamiere.

E’ possibile raggiungere l’autosufficienza energetica per questo tipo di strutture sportive? Quanto costerebbe indicativamente il tutto? Dove posso trovare degli esempi da sottoporre al parroco?

2 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

La soluzione in x-lam dovrà essere attentamente confrontata con la struttura a telaio per analizzare le vostre effettive necessità ed il budget. La soluzione ottimale è quella di rivolgersi ad un professionista di zona che conosca le necessità degli ambienti sportivi, ed insieme a lei ed ai suoi colleghi/amici che frequentano da sempre la struttura capire come implementarla con nuovi servizi e nuove soluzioni, compresa anche la possibilità di inserire all'interno una tribuna per poter ospitare qualche gara.

Per ciò che riguarda l'autosufficienza energetica è difficile riuscire a darle una risposta sensata senza avere idea dei carichi termici ed elettrici della struttura, ma di sicuro si può intervenire puntando dritto in quella direzione, con alte performance di isolamento termico, con impianti molto efficienti ed a bassa inerzia termica e con soluzioni rinnovabili in affiancamento ai servizi più energivori: la produzione d'acqua calda sanitaria e l'illuminazione.

Le aziende in grado di offrire questi servizi sono moltissime, ma mi sento di consigliarle la Rubner/Holzbau con la quale ho avuto modo di collaborare più volte e della quale sono molto sicuro della professionalità e del loro standard qualitativo.

Sab, 16:33 simone.progettazione
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Sicuramente una struttura in X-lam è migliore del sistema a telaio prefabbricato per una palestra.

Per le ditte produttrici basta fare una ricerca su internet dove potrà trovare le migliori imprese del settore.

Per i costi sono molto specifici del settore che solamente una ditta specializzata potrà formulare un preventivo dettagliato ma fatto su un progetto esecutivo, pertanto, dovreste tramite un professionista del luogo, informarvi c/o l'ufficio tecnico comunale per capire se un nuovo edificio con tutti gli accessori sia realizzabile.

Gio, 19:09 vecchio.franchi
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS