Home > Strutture Sportive > La Dimostrazione Che il Costo di una Piscina Interrata È un Lusso Che Ci Si Può

la dimostrazione che il costo di una piscina interrata è un lusso che ci si può permettere

di gabriele miele
piscina interrata

Ci siamo realmente chiesti quanto costa davvero realizzare una piscina interrata? E soprattutto, quale tipo di piscina meglio si adatta alle nostre tasche?

La soluzione più ovvia e banale è quella di comprare in un grande magazzino una di quelle piscine esterne, che sembrano più bagnarole giganti che aree per divertirsi in compagnia (o nuotando semplicemente da soli).

Il modo più sicuro per avere degli importi lavori attendibili per le piscine interrate è farsi fare un preventivo dal venditore (o dal costruttore), poiché i prezzi dipendono da molti fattori.

Tuttavia, prima di contattare qualche ditta, è comunque d’aiuto prepararsi ed informarsi autonomamente sui prezzi di mercato. Per prima cosa, è utile per avere una stima iniziale di quanto costa una piscina interrata, anche della più piccola, in modo da non essere colti del tutto alla sprovvista. In secondo luogo, bisogna acquisire un minimo di competenze per parlare “alla pari” con la ditta costruttrice o con chi vende la piscina, o almeno avere una minima idea dell’oggetto di discussione.

Una piscina interrata di dimensioni tipiche di uso residenziale e con optional "normali" ci si può attendere un prezzo finale, “chiavi in mano”, tra 13.000 e 30.000 €. Il range naturalmente dipende dalla dimensione scelta, dalla forma e dalla tipologia della struttura. 

Gli elementi che saranno utilizzati per realizzare un "preventivo" sono:

  1. dimensioni medie dell'invaso (10-12 metri x 5 metri di lunghezza x 1,5-2 di profondità)
  2. forma rettangolare.
  3. piscina a skimmer (1) e con filtro a sabbia.
  4. elementi accessori
  5. struttura in lamiera di acciaio,

(1) da wikipedia il significato di skimmer è il seguente: accessorio per piscine che aspira e conduce al filtro depuratore gli elementi estranei che galleggiano sull'acqua.

1. - DIMENSIONI

Le dimensioni sono un elemento importante nel costo di realizzo in quanto, tanto più grande è la piscina, tanto più saranno i costi di scavo e di smaltimento dei materiali.Sempre le dimensioni incideranno sul costo dell'impianto di depurazione e sul quantitativo di acqua necessario a riempire la piscina. Altro elemento legato alle dimensioni è l'eventuale riscaldamento della piscina stessa.

2. - FORMA

Più la forma dell'invaso è semplice, tanto più sarà semplice il suo realizzo, non solo in termini di costo, ma anche in termini di scelta della struttura. Sempre per la forma incideranno anche tutti gli elementi "accessori" (colore, rivestimento, decorazioni, ecc...).

3. - FILTRI E RICIRCOLO DELL'ACQUA 

Questa voce, se non si scelgono soluzioni davvero particolari, incide con un peso in percentuale molto basso sul costo finale della piscina interrata

4. - ELEMENTI ACCESSORI

In questa categoria rientrano tutti gli "optional" che rendono più o meno "cool" (o detto in italiano, più "figa") una piscina. Alcuni esempi:

  • copertura: da 400 a 1000€
  • trampolini e scivoli: 400-500€
  • idromassaggio e spa: da 400 a 2000€
  • bordi e pavimentazioni più o meno ricercate: da 100-200 a 1000-2000€
  • illuminazione: da 300 a 1000-1500€.

5. - STRUTTURA

E' sicuramente l'elemento di maggior peso nel costo di realizzo di una piscina. Fortunatamente in commercio esistono molte tipologie di strutture.

Le strutture maggiormente utilizzate sono in:

  • PANNELLI D’ACCIAIO: la soluzione più diffusa perché rappresenta un giusto mezzo tra costi dei materiali, rapidità di realizzazione e durata nel tempo

 

  • LAMIERA D’ACCIAIO: la soluzione più economica ma anche più scarna: si contraddistigue per costi bassi sia dei materiali che della realizzazione, richiede maggiori opere murarie (p.es. muretti di contenimento laterali). La durata nel tempo è buona ma la qualità è inderiore rispetto ali pannelli in acciaio. Inoltre c'è il vantaggio di poterla realizzare "fai da te" consigliata solo se si ha esperienza nel settore!

 

  • VETRORESINA MONOBLOCCOalternativa valida per una piscina interrata, con vantaggi sia in termini di costi che di velocità esecutiva (grazie alle strutture prefabbricate e alle opere di scavo e muratura da realizzare). Punti deboli: trasporto, che deve essere effettuato con mezzi eccezionali e la stabilità del terreno che dev’essere perfetta per prevenire crepe difficilmente riparabili sulla struttura.

 

  • CEMENTO ARMATOsono la soluzione più classica, anche se ormai un po’ superata, di costruzione per piscine residenziali. vantaggi: lunga durata nel tempo. Svantaggi: scarsa elasticità della struttura, che richiede un terreno ben costipato; difficoltosi gli interventi di successiva riparazione in caso di scompensi; lunghi tempi di installazione.

 

  • CASSERI DI POLISTIROLO: miglioramento della tecnologia costruttiva in cemento armato che utilizza blocchi di polistirolo assemblati con una rete metallica interna entro cui viene gettato il calcestruzzo. Vantaggi: ottima coibentazione, flessibilità della struttura, struttura leggera.

Qui di seguito una tabella con la stima dei costi di realizzazione di una piscina interrata in base alla tipologia di struttura.

TIPOLOGIA DI STRUTTURA

COSTO DEL MATERIALE

COSTO DI INSTALLAZIONE

SCAVO, SMALTIMENTO ED OPERE MURARIE

TOTALE CHIAVI IN MANO

PANNELLI D’ACCIAIO

8.000 ÷ 10.000 €

2.500 ÷ 4.000 €

3.500 ÷ 4.500 €

14.000 ÷ 19.000 €

LAMIERA D’ACCIAIO

5.000 ÷ 7.500 €

1.300 ÷ 2.000 €

4.000 ÷ 5.500 €

10.500 ÷ 16.000 €

VETRORESINA MONOBLOCCO

12.000 ÷ 13.000 €

800 ÷ 1.500 €

3.500 ÷ 4.500 €

16.500 ÷ 19.000 €

CEMENTO ARMATO

2.500 ÷ 4.000 €

2.500 ÷ 4.500 €

8.500 ÷ 11.000 €

14.500 ÷ 20.000 €

CASSERI DI POLISTIROLO

7.000 ÷ 9.000 €

2.500 ÷ 4.000 €

4.500 ÷ 5.500 €

14.000 ÷ 19.000 €

 

In conclusione, come primo approccio nel grande spazio dei preventivi e dei progetti, possiamo affermare che una piscina di medie dimensioni, con un ottimo rapporto qualità/prezzo e una buona scelta progettuale, scelta fatta principalmente sulle proprie esigenze e sul proprio gusto personale, i prezzi oscillano tra i 12-13.000€ e i 20-25.000€. La forchetta così ampia è appunto dettata dalla scelta del committente.

Ultima conclusione fatta (ahimé) per chi ha lo spazio per realizzarla.... COSTRUITEVI UNA BELLA PISCINA: è bella da vedersi ed è utile perché ci mantiene in forma!!!!

BEATI VOI !!!!

Ing. Gabriele Miele

 

Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS