Home > Servizi Professionali > Cila Sanatoria Costi Altre Alternative 15 05 2017

cila in sanatoria costi. Altre alternative?

Dovendo vendere un immobile di 80 mq su 2 livelli (piano terra + piano sottotetto), mi trovo costretto a risolvere un problema di cui conoscevo l'esistenza già da tempo. Durante la costruzione della casa, ho fatto realizzare nel locale sottotetto (non abitabile), un bagno lavanderia.

Avendo passato i documenti all'agenzia, mi ha fatto notare che così non può essere messo in vendita e che quindi devo risolvere il problema facendo una CILA in sanatoria (e pagando una multa). Premesso che non conosco i costi da sostenere per questo tipo di pratica, immagino però sia molto costosa. Il problema si presenterebbe solo in caso di visita del perito della banca, perchè dubito che un potenziale acquirente rinunci ad avere il bagno al piano di sopra per avere le carte in regola.

Stavo pensando in alternativa di smontare i sanitari e la vasca per rendere inutilizzabile il bagno. Secondo voi è una soluzione? In questo modo avrei certamente il bagno inutilizzabile (giustamente), ma posso evitare in questo modo la CILA in sanatoria?

4 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

Le rispondo subito partendo dall'ultima sua domanda.

Per non pagare la sanzione, Lei potrebbe smontare il bagno ma, se ha anche realizzato dei muri, DEVE anche abbattere tali muri al fine di ripristinare lo status ante abuso.

Le dico io.... le conviene? Come minimo le costerebbe un migliaio di euro (se non di più). In più dovrebbe vendere casa senza il bagno.... e quanto ci rimetterebbe nella compravendita?

SE INVECE PAGA LA SANZIONE (il cui costo a Roma è di 1000€ + 251,24€ di reversale) forse ci guadagna di più!!!!

Al costo amministrativo (cui va aggiunta la variazione catastale la cui reversale è di 50€) vanno aggiunte le spese per il tecnico, spese che variano da un minimo di 500€ (se il lavoro è semplice), fino ad un migliaio o più (dipende da quanto è complicata la pratica).

in totale spenderà:

  • 1000€: sanzione (cioè la multa per sanare l'abuso)
  • 251,24€: reversale CILA
  • 50€: reversale DOCFA (variazione catastale)
  • 1000 (?)€: costo tecnico per CILA IN SANATORIA + DOCFA

TOTALE <2500€

Pensa ancora di eliminare l'abuso?

;-)

Se vuole ed è a Roma, chieda su questo sito l'interevento di un tecnico e troverà esperti pronti ad aiutarla.

Saluti.

Ing. Gabriele MIele - ROMA

P.S. I prezzi che le ho detto NON contemplano eventuali aumenti di cubatura i cui costi sono pagati a parte (sia quelli comunali che quelli del tecnico). In più occorre valutare attentamente se l'abuso può essere sanato oppure no!

ED ANCHE QUESTO LO DEVO DIRE PER CORRETTEZZA FORMALE E PROFESSIONALE !!!

Mer, 0:36 m.gabriele
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Salve,

vorrei aggiugere una piccola precisazione, ma fondamentale rispetto l'intervento del collega:

momentaneamente nel sottotetto c'è un bagno che non dovrebbe esserci, ergo che se è un abuso fatto in principio di costruzione. Ma perchè questo bagno risulta essere un abuso?

Le risposte potrebbero essere 2 a mio avviso:

  1. perchè non c'è stata la voglia di rimettersi a modificare il progetto originario per evitare spese, ecc
  2. perchè probabilmente nel sottotetto non c'era l'altezza utile minima consentita da regolamento edilizio comunale per poter inserire un locale con destinazione bagno in quel sottotetto; 

Se siamo di fronte al caso 1, la strada risolutiva potrebbe essere quella descritta dal collega in precedenza, nel caso invece in cui fossimo di fronte al caso 2, allora deve forzatamente smontare il bagno e ripristinare il sottotetto come da progetto iniziale in quanto non avrebbe la possibilità di sanare l'abuso perchè le mancherebbe la doppia conformità per avvalersi di una sanatoria.

Spero di essere stato esaustivo.

Cordiali saluti

Arch. Giuseppe Samà

Mer, 8:55 sama.giuseppe
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

CHIEDO SCUSA E HO DIGITATO 1500 ANZICHE' 2500!

CHIEDO DI NUOVO SCUSA!

 

Mer, 0:38 m.gabriele
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Il collega Samà ha perfettamente risposto alle sue domande e soprattutto ha completato quanto avevo tralasciato per non dilungarmi troppo.

Signora mia, chieda l'intervento di un tecnico che la possa aiutare e NON FARLE PERDERE SOLDI DALLA VENDITA del suo immobile!

SAluti

Mer, 18:02 m.gabriele
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Trova Professionisti GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi Parere GRATIS