Home > Ristrutturazione Bagno > Quanto Costa Ristrutturare un Bagno 22 11 2017

Quanto costa ristrutturare un bagno?

So che la richiesta è generica pertanto non pretendo di ottenere un costo preciso circa il budget da mettere a disposizione nella ristrutturazione. Sono solo molto confuso visti i volantini pubblicitari che propongono ristrutturazioni bagno a quattro soldi e lavori di alto livello decisamente più costosi. Per realizzare un bagno di 4.5 mq, con un impianto idraulico realizzato a regola d'arte, rivestimenti e sanitari (wc,bidet, doccia e lavabo) di buona qualità che cifre devo considerare?

7 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Il costo si aggira tra i 3.000 e i 5.000 €. Facendo un calcolo con Sanitari, lavabo e piatto doccia della cielo, il costo si aggira sui 1.600 €

pavimenti e rivestimenti Fap ceramiche 

pavimenti: 4,50mq per mattonelle al costo di 50 € al mq ed è un buonissimo prodotto...costo 225 €.

rivestimenti: 18 mq per 50 € al mq...costo 820 €.

da premettere che ci sono piastrelle e rivestimenti che costano meno e che sono ugualmente buoni come quelli da 50€.

impianto idraulico a corpo 1.500 € che forse è un po più di quello che costerebbe.

Totale 4.145 €. 

Comunque anche nei 3.000 con sanitari idea standard ci si può rientrare.

 

Sab, 0:28 Bartolomeo Fiorillo Architetto Design

Sicuramente va dettagliato tutto, ma io credo che nei 5.000€ c'è la si fa...va considerato tutto sicuramente e credo in modo empirico che si può realizzare il tutto con non più di 5.000€.

 

- Bartolomeo Fiorillo Architetto Design - Sab, 1:09 -

Si ma non sono stati considerati i costi del muratore per demolire il pavimento con il sottofondo necessario per il rifacimento dell'impianto, e per rimuovere il rivestimento a parete. Manca la realizzazione del nuovo sottofondo e manca anche la posa delle piastrelle e la rubinetterie. 3000/4000 € mi sembrano oggettivamente pochi.

- roberto.airaghi - Sab, 1:00 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Confermo quanto ti hanno risposto, il prezzo corretto si aggira attorno a 5.000,00 €, recentemente mi sono imbattuto in un'impresa che si proponeva a 2.500,00 € (per rifare il bagno) e beh....il cliente ha dovuto risistemare il bagno ristrutturato da questa impresa, risultato finale  2.500,00 (costo dell'impresa precedente) + 3.000,00 (prezzo richiesto dall'impresa "riparante") = 5.500,00 € considerando che per fare lo stesso lavoro il cliente ha avuto la casa sottosopra per un mese!!!!

Lun, 11:19 s.web
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Relativamente a questo argomento ho predisposto un'articolo a questo link:https://www.ristrutturosicuro.it/ristrutturazione-bagno/quanto-costa-rifare-un-bagno-04-01-2018

Sintetizzo di seguito per semplificare la lettura ai visitatori di questa pagina:

Tanto per cominciare bisognerebbe capire quanto è grande il bagno e che tipo di utenze installare. Faccio un esempio: in un bagno piccolo potremmo installare solo il lavabo e il wc e non avere bisogno di doccia e bidet. Ad ogni modo per avere un'idea di costo e decidere se affrontare questo tipo di lavoro, prendiamo in esame un bagno di circa 5 mq (generalmente la dimensioni media di un bagno). Le utenze installate saranno: wc, bidet, lavabo e doccia.

Provo a dividere i lavori in funzione di chi li dovrà eseguire e i relativi costi:

COSTO MURATORE PER RIFARE IL BAGNO:

Riguarda tutte le opere di:

  • protezione delle aree non coinvolte dai lavori, compreso aree condominiali (scale, ascensore, ingresso)
  • demolizione dei rivestimenti a parete e pavimento compreso trasporto delle macerie in discarica
  • demolizione del massetto esistente compreso trasporto delle macerie in discarica
  • assistenze murarie all'idraulico (esecuzione di tracce per installazione nuovi tubi idrici e di scarico), posizionamento della cassetta di scarico del wc, posizionamento del piatto doccia
  • esecuzione del nuovo massetto dopo l'esecuzione del nuovo impianto idrico
  • rasatura delle pareti a seguito della rimozione del rivestimento ceramico (generalmente quando si rimuovono le piastrelle dalle pareti, possono venire asportate porzioni di intonaco o può rimanere ancorato all'intonaco esistente qualceh residuo di colla. Per portare la superficie delle pareti ad avere una perfetta complanarità e consentire una corretta posa del nuovo rivestimento è necessario rasare nuovamente le pareti.

Il costo del muratore può essere quantificato tra le 1.000,00 € e 1.500,00 €.

COSTO IDRAULICO PER RIFARE IL BAGNO:

Il lavoro dell'idraulico è sicuramente molto importante. Generalmente il costo si aggira tra le 200,00 € e le 250,00 € a punto acqua. Ogni utenza viene considerata un punto acqua, quindi nel nostro caso: wc, bidet, doccia e lavabo, sono 4 punti acqua. Sempre nelle attività svolte dall'idraulico, vanno considerate l'eventuale sostituzione di un calorifero esistente, l'aggiunta di uno scaldasalviette, il montaggio dei santiari, rubinetti e di tutti gli accessori. 

Orientativamente potremmo considerare il costo dell'idraulico compreso tra 1.000,00 € e 1.500,00 € per l'intera ristrutturazione del bagno.

Si consideri da questo costo, escluso l'acquisto di sanitari ed accessori. Il costo di un vaso wc o bidet può variare da poche decine di euro fino a diverse centinaia a seconda della marca e design. Lo stesso discorso vale per l'acquisto di un piatto e box doccia. Anche le rubinetterie possono incidere fino a diverse centinaia di euro se si prediligono finiture particolari. Modelli molto semplici e reperibili presso i brico, possono costare poche centinaia di euro. Consideriamo per l'acquisto di sanitari e rubinetti un costo complessivo di circa 1.000,00 €.

Bisogna infine acquistare e posare i rivestimenti a parete e pavimento. La superficie a parete e pavimento può variare a seconda che decidiate di rivestire tutte le pareti fino a un'altezza di 200 cm o - come spesso avviene - solo porzioni di esse o fino ad un'altezza limitata.

Il costo della posa può variare tra le 20,00 €/mq e le 25,00 €/mq, mentre il costo dei rivestimenti può addirittura partire da pochi euro a mq, se si acquista presso centri edili, brico o showroom specializzati in fine serie o prodotti di seconda scelta.

 

 

Ven, 19:25 giuseppe.rossi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Infatti la sua domanda è molto generica e le confermo che ci sono volantini in giro con prezzi davvero assurdi.

Posso dirle che per un bagno con prodotti di buona qualità, con un impianto fatto a regola d'arte, deve considerare di spendere tra i 3.000 ed i 5.000 €. Naturalmente sono somme calcolate in base a prodotti di media e buona qualità in commercio.

Va comunque fatto un computo dettagliato in base ai servizi igienici che lei decide di montare: il costo varia proprio sui pezzi, sulla componentistica e sulle mattonelle e rivestimenti.

Ven, 15:17 Bartolomeo Fiorillo Architetto Design
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Infatti la sua domanda è molto generica e le confermo che ci sono volantini in giro con prezzi davvero assurdi.

Posso dirle che per un bagno con prodotti di buona qualità, con un impianto fatto a regola d'arte, deve considerare di spendere tra i 3.000 ed i 5.000 €. Naturalmente sono somme calcolate in base a prodotti di media e buona qualità in commercio.

Va comunque fatto un computo dettagliato in base ai servizi igienici che lei decide di montare: il costo varia proprio sui pezzi, sulla componentistica e sulle mattonelle e rivestimenti.

Ven, 15:17 Bartolomeo Fiorillo Architetto Design
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

dipende molto dalla scelta delle finiture. Direi che mediamente per un bagno 1500 € bastano per la realizzazione dell'impianto. Poi vi sono le assistenze murarie, le pose e i montaggi. Per le piastrelle si possono spendere dai 1000 € a 5000€. Per un bagno di 4,5 mq, comunque si può stare da 5000€ a 10000€ (nel caso di finiture e rivestimenti di altissimo livello). Chiaramente poi vanno aggiunti il costo dei mobili e accessori e anche in questo caso si può risparmiare o spendere molto a seconda del budget.

Fate molta attenzione alle proposte troppo vantaggiose (solo apparentemente), perchè il bagno è costituito da impianti e una volta finito il lavoro se si verifica qualche problema bisogna rompere tutto nuovamente e rifare il lavoro. I lavori vanno fatti una volta sola e bene, pagando il giusto. Operai specializzati e materiali di qualità, altrimenti purtroppo è solo questione di tempo..

Mer, 23:29 ingmerlo
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

diffidate dai volantini!! Oltre alla qualità del materiale fornito (sicuramente non di prima qualità) che sarebbe solo un problema marginale, il vero rischio e che operai non qualificati e non gestiti da persone preparate quasi sicuramente faranno danni in casa e vi costringeranno a perdere un sacco di tempo in telefonate nella speranza che tornino da voi per riparare eventuali guai. Vi daranno appuntamenti "nei loro ritagli di tempo" e alla fine dei lavori si giustificheranno dicendovi che spendendo così poco non potete pretendere più di tanto. Il vero problema è che c'è troppa arbitrarietà nel definire un lavoro eseguito a "regola d'arte". Spesso per importi bassi, ci si fa forti del fatto che sia anti economico per il committente portare in giudizio l'appaltatore per lavori non eseguiti a regola d'arte e quindi molte imprese utilizzano ragazzi poco o per niente qualificati. Per intenderci, ho conosciuto operai che fino ad una settimana prima, facevano un altro lavoro!

Riporto come esempio, un cantiere in cui mi sono imbattuto recentemente come direttore dei lavori.

Durante uno dei miei consueti sopralluoghi in cantiere ho scoperto che un muratore per creare una traccia e consentire il passaggio dei tubi idrici a pavimento, aveva distrutto due travetti del solaio. Si è giustificando dicendo che gli era stato detto dall'idraulico di creare uno scavo per far passare i tubi e non si è preoccupato di quello che stava combinando. Come vedete dalla fotografia che ho allegato, il travetti sono stati completametne distrutti e sono in evidenza le armature interne. In seguito a questo "bel lavoro" abbiamo dovuto coinvolgere un ingegnere strutturista ed eseguire un intervento di consolidamento del solaio che con il peso della vasca avrebbe sicuramente creato rischi non indifferenti. 

                           ristrutturare un bagno errore

Questo è quello che combinano operai improvvisati. Eseguono lavori sulla base di indicazioni fornite da qualcuno più inesperto di loro, senza sapere quello che stanno facendo, senza conoscere i rischi che corrono e i danni che rischiano di provocare. 

Lun, 11:47 giuseppe.rossi
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS