Home > Ristrutturazione Bagno > Idea Ristrutturazione Bagni 02 11 2015

Idea ristrutturazione bagni

Vorrei ristrutturare parte della mia attuale abitazione: demolire parete di confine tra attuale bagno in camera e bagno grande esistente e ridimensionare i due vani perchè ad oggi sono mal distribuiti e poco funzionali entrambi. 

La mia idea è quella di ridurre il bagno in camera in modo che possa essere installato solo wc e un piccolo lavabo e di ingrandire più possibile l'altro bagno. 

Per creare una doccia abbastanza grande ho pensato di posizionarla in fondo al locale ma c'è una finestra... 

Per poter aprire la finestra quindi sarei costretto ad attraversare la doccia...

Esiste una soluzione migliore?

Come posso evitare di bagnare le finestre dopo la doccia ? 

Per poter aprire la finestra senza bagnarsi i piedi (dopo una doccia) è meglio automatizzare la finestra?

Vi allego uno schizzo di quello che vorrei realizzare.

clicca la foto per ingrandire
idea bagno
piantina
11 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Difficile dare una risposta senza misure. Riesce ad inviarci una piantina anche con le quote?

Lun, 12:51 Bartolomeo Fiorillo Architetto Design

Mi scuso se non ho potuto inserire prima una potenziale soluzione, ma come promesso ecco i Wua, allego come dicevo in precedenza una potenziale soluzione dei due bagni, dove ho cercato se pur in modo veloce, di occupare tutto lo spazio necessario. Naturalmente questa è una delle tante soluzioni che possono venire fuori dai due ambienti.

- Bartolomeo Fiorillo Architetto Design - Lun, 18:08 -

Buona sera, l'ho appena vista, studierò una soluzione nei prossimi giorni e la pubblicherò.

grazie per il momento.

- Bartolomeo Fiorillo Architetto Design - Mar, 22:29 -

salve, ho aggiunto planiemetria con gli ambienti circostanti. La ringrazio nuovamente

- service - Mar, 18:28 -

Come vede va compreso e non è chiaro, in quanto dobbiamo chiedere per capire.

Ci allega una pianta o uno schizzo come meglio crede, che oltre agli ambienti bagno si vede anche la camera o i vari ambienti o disimpegni che danno accesso a tali..?

Grazie

- Bartolomeo Fiorillo Architetto Design - Mar, 12:54 -

buongiorno, si! Si tratta di due bagni. Vorrei demolire la parete che li separa e dividere l'intero spazio diversamente! 

La finestra misura 107 cm di larghezza per 140 cm di altezza. Il davanzale è circa 1 metro da terra.

Grazie ancora

- service - Mar, 7:29 -

Un'altra cosa: che dimensioni ha la finestra?

- Bartolomeo Fiorillo Architetto Design - Lun, 22:51 -

M scusi: ma l'ambiente con le misure 150, 261, 171, 188 appartiene comunque al bagno..?

- Bartolomeo Fiorillo Architetto Design - Lun, 22:49 -

salve, ho inserito una planimetria con le misure. Spero siano sufficienti. Grazie molte

- service - Lun, 21:14 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Sono d'accordo con i miei colleghi, bisognerebbe avere una piantina più dettagliata, almeno con le misure indicate.

Una soluzione potrebbe essere posizionare un setto in cristallo in prossimità del lato dx della finestra per proteggere la finestra e creare lo scarico della doccia a pavimento rettilineo in prossimità della parete lunga di destra, con la pendenza del pavimento in quella direzione, come viene fatto regolarmente nelle docce delle SPA o centri fitness...

Tutto ciò, affinchè possa essere realizzabile, è, ovviamente, da verificare in base alle misure che non sono indicate in pianta, quindi prenda questa indicazione con beneficio d'inventario.

Lun, 13:54 Arch. Paola De Bianchi

salve, ho inserito una planimetria con le misure. Spero siano sufficienti. Grazie molte

- service - Lun, 21:14 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

La mancanza di misure rende difficile la risposta. Se il disegno è minimamente proporzionato, lo spazio per la doccia sembra essere molto grande, tanto che la finestra potrebbe non bagnarsi troppo durante la doccia.

Io però, in linea di massima, consiglierei di fare due bagni di medie dimensioni. O meglio non rinuncerei alla doccia nel bagno in camera, che essendo il secondo bagno non dovrebbe aver bisogno del bidet. Inoltre penserei ad una bella soluzione per usufruire della luce naturale per entrambi i bagni.

 

 

Lun, 16:19 arch.annavecchi

salve, ho inserito una planimetria con le misure. Spero siano sufficienti. Grazie molte

- service - Lun, 21:15 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Per poter posizionare la doccia nel posto indicato nello schizzo per me deve:

  1. verificare se è fattibile ribaltare il cassonetto della porta a scrigno del bagnetto sul lato sinistro;
  2. verificare che il muro di destra della finestra sia di almeno 75/80 cm.

Se le domande poste sono positive può posizionare il piatto doccia nell'angolo destro della finestra, io utilizzerei il piatto in materiale sintetico a basso spessore (3 cm) della ditta FIORA con una cabina in cristallo avente apertura o doppia o verso la porta d'ingresso del bagno.

Il costo di una doccia come sopra descritta avente dimensioni da 75/80x151 cm costerà circa € 2.000.- compreso la posa.

Con questa soluzione dovrebbe riuscire ad aprire la finestra senza problemi.

Ho visto che ha inserito la pianta generale dell'appartamento e rispetto a quanto risposto la volta precedente al punto 1 non metterei una porta a scrigno ma una con l'apertura a battente od a libro.

Poi visto l'ampiezza del nuovo bagno riconsidererei la posizione del piatto doccia vicino alla finestra e lo posizionerei lungo la parete del lato lungo.

Mar, 7:20 vecchio.franchi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Sicuramente avere le misure dei vani e le dimensioni della finestra e della distanza dal muro sarebbe l'ideale per dare consigli che siano più vicini alla reale possibilità di realizzare ciò che ha in mente.

Il mio suggerimento per punti é:

1) nel bagno della camera non utilizzare una porta a scrigno onde evitare di creare una rientranza nel bagno grande e lasciare la parete il più in linea possibilie, magari può mettere una porta raso muro su misura;

2) se la distanza della finestra dal muro di confine verso altro vano (verso dx per intenderci) é più di 80 cm allora potrebbe mettere li la doccia; si potrebbe creare una sorta di box o con una parete piena o anche in cristallo, che rimane a filo del lato dx della finestra.

Così entrando nel bagno grande ha a destra in linea  lavabo (o più di uno, o mobile lavabo) e doccia visibile se mette si mette una parete in cristallo a sinistra tazza e bidet e un mobile bagno. In questo modo la luce della finestra illumina tutto il bagno e non dovrebbe avere interferenze con il la doccia.

Se ne ha la possibilità invii una piantina con le dimensioni esatte in modo da verificare la fattibilità del progetto.

 

Mar, 11:51 silviagambula
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Forse ci potrebbe essere anche un'altra soluzione.

Bisognerebbe avere una piantina più ampia e con delle misure. Credo si possa fare un box doccia lasciando libera la finestra con una diversa disposizione del wc e della parete.

Lun, 13:02 archigiorg

salve ho allegato la planimetria con gli ambienti circostanti. Grazie per il supporto

Saluti

- service - Mar, 18:29 -

salve, ho inserito una planimetria con le misure. Spero siano sufficienti. Grazie molte

- service - Lun, 21:14 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Concordo con gli altri professionisti di avere una piantina dello stato di fatto attuale con misure e posizionamento dei sanitari, poi valutare se la soluzione da Lei prospettata è fattibile ed eventualmente proporre l'alternativa

Lun, 14:40 vecchio.franchi

salve, ho inserito una planimetria con le misure. Spero siano sufficienti. Grazie molte

- service - Lun, 21:15 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Se lo schizzo è ben proporzionato non vedo altra soluzione che automatizzare la finestra ed eventualmente schermarla con una tenda da doccia per non bagnarla durante l'uso. Se l'infisso deve essere cambiato si consiglia un'apertura a vasistas che è più facile da automatizzare.

Lun, 19:16 martinost

salve, ho inserito una planimetria con le misure. Spero siano sufficienti. Grazie molte

- service - Lun, 21:15 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Dovrebbe gentilmente inserire la misura della finestra e la tipologia, cioè, se è ad un battente, due battenti o con apertura a vasistas.  Dovrebbe anche indicare la misura dello spazio che riamane a destra della finestra, per verificare se è possibile mettere qualcosa che eviti che la finestra si bagni.

Mar, 8:56 Arch. Paola De Bianchi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Sicuramente servirebbe un rilievo più accurato, comunque a mio avviso potrebbe mettere la doccia sulla parete dritta che misura cm.151, chiudendola con un pannello in cristallo. La finestra sarebbe bene che avesse apertura a vasistas con telecomando. 

Mar, 16:11 giampaolobrilli
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Non ha preso in considerazione l'idea di realizzare un unico grande bagno col doppio accesso?

La soluzione da Lei paventata mi sembra assolutamente invivibile per quanto attiene al bagno della camera e poco pratica per il discorso doccia ... mi scusi la franchezza.

Mer, 19:22 architettocasati
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS