Home > Ristrutturare Casa > Gasbeton Cartongesso O Foratini 12 05 2017

Gasbeton, cartongesso o foratini ?

Devo ristrutturare la mia nuova casa e l'architetto che sta finalizzando il progetto mi suggeriva l'utilizzo di pareti in gasbeton (o anche cartongesso) al posto dei tradizionali foratini di mattoncini.

Ho letto che il gasbeton ha svariati vantaggi (velocità di posa, ecologico, ignifugo, isolante termico...) ma non sono sicura che sia particolarmente resistente nel tempo. I tramezzi servirebbero per una cabina armadio (2mt x1 mt), sulla parete di 2mt andrebbe un'anta scorrevole o porta a scrigno), per una muro divisorio dove appoggiare un frigorifero ad incasso e una colonna dispensa (più o meno 1,70 mt L x 3 mt h) e per una parete lunga circa mt4 x 3mt h per un ripostiglio e un bagno di servizio, dove dovrei appendere un termo arredo o altri piccoli oggetti come ganci porta accappatoi.  

grazie

Cristina 

5 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Ultimamente ho utilizzato moltissimo il cartongesso o il cartoncemento sia per l'isolamento interno di edifici da ristrutturare che per le suddividsioni degli spazi interni.

Le pareti in cartongesso o cartoncemento sono composte di montanti metallici, doppia lastra su ciascun lato e isolamento interno. Le lastre inoltre possono avere caratteristiche diverse a seconda del locale a cui sono destinate per cui possono essere anche adatte ad ambienti umidi come il bagno e possono essere resistenti al fuoco. Sapendo scegliere con attenzione e competenza i vari componenti gli spessori e le caratteristiche tecniche, tali pareti sono un ottimo materiale da costruzione.

Si ricordi peraltro che in un cantiere dove le pareti sono in foratino, quando giunge il momento di fare le tracce per gli impiantisti e sembra che tutto venga demolito, per il committente è un momento di puro sconforto. Nel cartongesso vengono creati i tasselli per gli impianti in modo molto più razionale e funzionale. 

 

 

Lun, 14:56 genziana.bertoni
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Dalla situazione esposta direi che il Gasbeton sia la soluzione più vantaggiosa e più efficace. Ovviamente il cartongesso anche ma in quanto a resistenza credo sia meglio il gasbeton.

Ven, 8:42 arch_dg
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Il sistema pareti in gasbeton (calcestruzzo cellulare) è certamente un ottimo sistema, leggero, di veloce esecuzione

Un sistema che ritengo ottimale è l'utilizzo del concetto "sistema a secco" con struttura metallica (come per il cartongesso) e tamponamento con lastre in fibrogesso (ved. sistema Fermacell-xella, Knauf)

http://espertocasaclima.com/2013/12/cartongesso-differenza-fibrogesso/

materiale con elevate caratteristiche acustiche e di resistenza meccanica, un poco più costo delle lastre in cartongesso, ma con maggiore stabilità.

Mer, 0:25 GianpieroMeroni
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Preciserei solo il fatto che se dietro la scelta di materiali e compnenti costruttivi vi è un tecnico abilitato, che è piuttosto qualificato per dare idonei "suggerimenti" o imporre determinate scelte tecniche, prestazionali o qualitative...

Ven, 18:48 afpiug
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Buonasera, il gasbeton è un buon materiale ma per le sue caratteristiche alcune volte può risultare un pò instabile e soggetto a piccoli movimenti. Perciò Le consiglio di utilizzare o il cartongesso oppure il sistema denominato Brik & Board che utilizza sempre elementi in muratura che però sono più leggeri ed hanno delle forature interne per far passare gli impianti. Per farsi un'idea può trovare tutte le schede tecniche su internet.

 

Saluti

Arch. G. Brilli

 

 

 

Mer, 18:13 giampaolobrilli
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS