Home > Riscaldamento E Climatizzazione > E Possibile Distaccarsi Dallimpianto Centralizzato 10 01 2017

E' possibile distaccarsi dall'impianto centralizzato?

E' possibile e in quali casi distaccarsi dall'impianto centralizzato in condominio oltre alle 4 unità abitative, in Piemonte? Nel caso lo fosse, su chi ricade la responsabilità e quale ente può sollevare obiezioni o fare verbali?

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

La procedura ordinaria di trasformazione dell'impianto da centralizzato ad autonomo è soggetta, al parere preventivo dell'assemblea condominiale che si pronuncia inderogabilmente a favore o contrariamente secondo il regolamento adottato ed il Codice civile di concerto con recenti sentenze della Cassazione civile:

C.C. art. 1118 Comma 4  e  Cassazione Civile, sez. VI, sentenza 03/04/2012 n° 5331
“Il condomino può rinunciare all'utilizzo dell'impianto centralizzato di riscaldamento o di condizionamento, se dal suo distacco non derivano notevoli squilibri di funzionamento o aggravi di spesa per gli altri condomini. In tal caso il rinunziante resta tenuto a concorrere al pagamento delle sole spese per la manutenzione straordinaria dell'impianto e per la sua conservazione e messa a norma”


Inoltre, poichè rientra secondo la classificazione del T.U. 380/2001 in opere di Manutenzione straordinaria, è pertanto soggetto alla richiesta di una comunicazione asseverata e la redazione di un'apposita pratica da parte di un tecnico abilitato (CILA). 

La responsabilità è sempre del proprietario dell'immobile che intende effettuare i lavori (legittimati).

Mar, 19:39 afpiug
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

È possibile nella misura in cui non si arde chi danni agli altri condomini. In pratica esto succede fino al raggiungimento di una percentuale compresa tra il 20/30% dei distacchi. nude dal condominio e vanno operati dei calcoli.

Gio, 11:02 Ernesto Cimbalo Ingegnere Designer
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Il distacco da un impianto centralizzato e' possible, ma bisogna verificare le portare idrauliche; questo per non creare problemi al vicinato. Inoltre per quanto riguarda l'aspetto economico, il distaccato dovra' partecipare SEMPRE con il 10% Delle spese del consumo totale del condominio.

Gio, 18:57 bencettiangelo
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS