Home > Piastrelle Rivestimenti > Pavimentazione Industriale E Resina Superficiale 17 04 2018

pavimentazione industriale e resina superficiale

Il nostro capannone produttivo (facciamo colorazione delle pelli) ha bisogno di una riqualificazione. Attualmente c’è una pavimentazione industriale elicotterata con pendenze e canaline in inox di raccolta acque di lavaggio. La pavimentazione si presenta sporca (per il passaggio delle ruote di mezzi vari e per le lavorazioni stesse che comportano vernici e pigmenti sparsi un po’ ovunque) e in alcuni punti anche usurata e con qualche fessura. Vorremmo ripristinare questa pavimentazione e rivestirla con una resina che sia resistente al passaggio dei mezzi (carrelli, transpallet ecc, cmq niente di troppo pesante) e che sia anche resistente ad alcune sostanze come vernici e acque sporche (cmq niente di acido e aggressivo).

Secondo voi è una procedura giusta o dovremmo fare qualcosa sul pavimento esistente prima di posare la resina (tipo primer o aggrappanti…). Inoltre avete qualche prodotto per resine che facciano al nostro caso?

La resina potrebbe creare problemi di bolle o muffe o altro visto che è impermeabile e magari non fa traspirare l’umidità che proviene da sotto alla pavimentazione?

Infine per le pareti vorremmo applicare una vernice facilmente lavabile. Anche in questo caso avete qualche prodotto particolare da suggerire?

Grazie

 

Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS