Home > Pavimenti Parquet > La Scelta Dei Pavimenti da Interni Ed Esterni Nella Ristrutturazione Della Casa 28

la scelta dei pavimenti da interni ed esterni nella ristrutturazione della casa

di giuseppe rossi
scelta_dei_pavimenti

Durante la fase di ristrutturazione del nostro appartamento, uno dei principali aspetti di cui tener conto è senza dubbio rappresentato dalla scelta del materiale con cui pavimentare gli interni e le eventuali aree esterne. A seconda di ciò che scegliamo si darà alla stanza, o all’intero appartamento, uno stile che andrà a ripercuotersi sulla futura scelta dei principali elementi di arredo.

La scelta del materiale è importante, in quanto si deve puntare in particolar modo sulla resistenza, sulla facilità di installazione e sulla possibilità di sostituirlo con facilità in caso di eventuali danneggiamenti.

Le caratteristiche e le tipologie delle principali pavimentazioni da interno devono essere sempre ben chiare agli occhi di chi si appresta a ristrutturare casa, per scegliere quella più adatta per le sue esigenze di budget e di design.

Se, ad esempio, vogliamo puntare su un materiale elegante e che ci permetta di realizzare una pavimentazione diversa da quella classica, si può puntare sul parquet. Questo prodotto è particolarmente adatto per chi vuole optare su una scelta convincente dal punto di vista estetico; si tratta di un materiale con una scarsa conducibilità termica, mantenendosi fresco in estate e caldo durante i mesi invernali. Non sono, però, irrilevanti le problematiche che possono presentarsi, in quanto il parquet non è di certo conosciuto per la sua resistenza. Si tratta, infatti, di un materiale che resiste poco all’usura e che risente molto dell’umidità dell’ambiente circostante (col rischio di gonfiarsi e graffiarsi con facilità).

                         

L’utilizzo del parquet è molto interessante, soprattutto se lo consideriamo dal punto di vista cromatico, grazie alla varietà di colori e rifiniture che si possono scegliere, garantendo delle soluzioni estetiche di grande impatto. Non trascurabile, infine, anche il buon livello di isolamento acustico che presenta questo materiale.

Altre tipologie di materiali, per pavimentazioni di ogni tipo:   

Il gres porcellanato è particolarmente utilizzato per la ristrutturazione e rivestimento della pavimentazione della cucina e del bagno. Si possono trovare solitamente due diverse tonalità di gres, quella rossa, elegante e adatta sia per interni che esterni, e quella in porcellanato, che solitamente può differire come tonalità, da quelle più chiare fino a quelle colorate.

Spesso al gres viene accostata anche la ceramica, altro prodotto molto interessante per rivestire un pavimento e adatto soprattutto per il bagno e la cucina. Spesso i due materiali vengono accomunati, ma in realtà la differenza principale è dovuta alla durevolezza, con il gres che risulta più resistente ed impermeabile rispetto alla ceramica, in quanto sottoposto ad una maggior lavorazione e cotto a temperature superiori.  

                         

Se vogliamo puntare sulla resistenza e sulla pregevolezza del materiale, la scelta migliore è sicuramente rappresentata da una pavimentazione in marmo, soluzione interessante soprattutto per ingressi e soggiorni. Questa pietra viene preferita per la sua lucentezza e per le varietà di colorazione che si possono utilizzare (dal classico bianco, passando per venature rosa e rosse). Non è sicuramente consigliabile l’utilizzo di questo materiale in una cucina, ambiente soggetto a sporcarsi facilmente; il marmo, infatti, ha bisogno di particolari cure e pulizie.

Terminiamo la nostra carrellata di materiali, come ad esempio il granito, che si può utilizzare in particolar modo nelle scale di un edificio singolo o anche di un condominio. Il cotto, invece, è un tipo di materiale che si può utilizzare con maggior facilità rispetto agli altri, utilizzandolo a nostro piacimento.

Una soluzione di qualità per trovare i materiali più adatti per la realizzazione di un pavimento di qualità può essere quella di affidarsi a ditte e tecnici esperti nel settore. Abbiamo avuto modo di collaborare, ad esempio, con alcune ditte del Nord Italia specializzate nella realizzazione di ottimi modelli per pavimento interno ed esterno, con un’ampia gamma di materiali lavorati (marmi, graniti, pietre, ceramiche, gres porcellanati, cotto, parquet), oltre a complementi per l’arredo che possono essere realizzati in pietra naturale, ma anche in ceramica e vetro.

Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS