Home > Manutenzione Condominio > Quando Si È Obbligati Alla Definizione Del Condominio 03 04 2017

quando si è obbligati alla definizione del condominio?

La nostra casa è all’interno di una corte (una cascina ristrutturata dai proprietari originari che hanno frazionato e venduto singole porzioni). Il tutto è stato sempre condotto facendo riferimento a loro per le spese comuni (cancello di accesso, verde, ecc). Da quando è arrivato un nuovo proprietario di uno degli appartamenti, però, le spese comuni abbiamo dovuto dividerle tra tutti noialtri poiché il nuovo arrivato non vuole pagarle. Quindi non abbiamo modo (se ne esistono altri vi prego di indicarmeli) di obbligarlo a dividere le spese degli spazi e servizi comuni. Vi chiedo dunque cosa si intende per condominio (ovvero una sua definizione) e in quali casi è possibile o necessario definirlo.

p.s.: la nostra corte è composta da 4 appartamenti.

1 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Salve

oltre le quattro unità immobiliari .. è obbligo

la corte è una sorta di condominio orizzontale spessisimo, anzi quasi sempre, privo d iregolamento condominiale . .con tutte le conseguenze che ne derivano quando non vige il buo nsenso da parte di qualcuno.

Consiglieri di verificare con un amministratore o con un legale se ci fossero i presupposti per obbligarlo a pagare.

cordialmente

f. casati

Gio, 12:37 architettocasati
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS