Home > Manutenzione Condominio > Manutenzione Ordinaria Facciata E Obbligo Cappotto 02 12 2016

manutenzione ordinaria facciata e obbligo cappotto

Abito in un condominio del centro di Milano e nelle ultime assemblee si sta parlando di rifare parzialmente o totalmente una delle 4 facciate del condominio che presenta dei distacchi di intonaco.

L’amministratore, tramite un ingegnere, ci ha prospettato due scenari: uno di rifacimento parziale delle facciate intervenendo solo dove necessario e uno di rifacimento totale della  facciata. E’ però emerso (ma non so dire qual è il riferimento normativo) che se il rifacimento dell’intonaco di facciata supera il 10% dell’intera superficie dell’edificio siamo obbligati a realizzare il cappotto termico. Ma cosa accade se il progetto parla di una superficie da rifare inferiore al 10% del totale e invece in corso di esecuzione dei lavori ci si accorge che l’intonaco da rifare è maggiore. Siamo poi obbligati a fare il cappotto o vale quanto indicato nel progetto iniziale. In cosa incorriamo se non rifacciamo il cappotto pur superando il 10% della superficie di intonaco rifatto?

Se proprio fossimo costretti a fare il cappotto, in alternativa, si potrebbe fare l’insufflaggio delle pareti avendo lo stesso risultato energetico (questo ci eviterebbe di aggiungere il cappotto in facciata e tutti i relativi spostamenti di oggetti attualmente presenti in facciata: caldaie, tubi, ecc.)?

1 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 6.
Risposta:

Il documento a cui si riferisce è il DGR 3868/2015 attuata dal Decreto del dirigente unità organizzativa n. 6480 del 30/07/2015, completata dei suoi numerosi allegati. A mio avviso la variante in corso d'opera (ovvero la sostituzione dell'intonaco) comporta di fatto l'obbligo dell'isolamento termico della facciata, che può essere effettuato anche tramite insufflaggio. Bisogna però verificare che lo spazio dell'intercapedine interna sia sufficentemente larga  a consentire il rispetto dei requisiti di prestazione energetica di cui Dduo n. 6480 del 30 luglio 2015 per le riqualificazioni edilizie, ovvero la trasmittanza massima in caso di riqualificazione di involucro opaco imposta dalla legge.

Ven, 12:59 Arch. Spirandelli - architettura salubre ed efficiente
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS