Home > Manutenzione Condominio > Avviso Lavori Condominio 01 07 2016

Avviso lavori condominio

Nel mio condominio qualche giorno fa è apparso un avviso dove un condomino comunica che a partire dal 30 giugno inizierà dei lavori di ristrutturazione e si scusa per il disagio ecc. Ieri infatti sono partiti i lavori con una pesante demolizione che disturba tutti. Ma è lecito comportarsi così? L’amministratore dice che è già buono che abbia messo l’avviso. Non c’è qualche legge che obblighi chi deve ristrutturare ad avvisare il condominio e a farlo anche con un certo anticipo?

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Un proprietario di un immobile all'interno del Condominio ha l'obbligo di osservare il regolamento condominiale che normalmente determina quali sono le regole da seguire nel caso di interventi edilizi.

Se le opere riguardano unicamente la parte privata del proprietario, lo stesso non ha alcun obbligo di richiesta preventiva verso il Condominio se non il comunicare la durata delle attività, il garantire la pulizia quotidiana delle parti comuni e il non eseguire opere rumorose al di fuori degli orari determinati nel regolamento condominiale.

Diverso invece se le opere coinvolgono parti comuni del Condominio ma non mi sembra questo il suo caso.

Ven, 17:30 Arch. Andrea Ferraro
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Se i lavori si eseguono con pratica edilizia, quindi dalla manutenzione straordinaria, si usa richiedere il permesso condominiale.

Comunque l'amministratore deve essere sempre al corrente sia di che cosa si fa, sia di quanto durano i lavori.

Comunque l'avviso è in normativa esporla.

A mio avviso la negligenza è da parte dell'amministratore non dell'impresa.

Ven, 12:37 arch_dg
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Salve,

a parte il buon vicinato, e non crear disagi nelle parti comuni, non ha nessun problema. Ha inoltre avvisato. Certamente potrebbe venire incontro la possibilità di accordi su orari dove far meno rumore, se questo la disturba, da stipulare in una riunione. Ma di massima, se rispetta il regolamento condominiale, può far tutto senza problemi.

Saluti

Mar, 11:21 Antonio Pacileo
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS