Home > Interventi Strutturali > Miglioramento O Adeguamento Sismico Edifici Muratura 16 11 2017

miglioramento o adeguamento sismico edifici in muratura?

Sono proprietario di una casa in campagna costruita nei primi del ‘900 in muratura e vorrei sistemarla per renderla vivibile. CI sono alcune fessure nelle pareti e vorrei sostituire il tetto in legno che ha diverse travi marce. Si tratta di 100 mq a un solo livello. Mi piacerebbe riportare a vista i mattoni pieni, sostituire le finestre e ampliarne altre, rifare le finiture interne, ma soprattutto vorrei sapere se sono obbligato a fare qualche intervento sismico (so che ci sono anche degli incentivi fiscali a questo proposito) ma non saprei se fare il miglioramento sismico o l’adeguamento. Potreste darmi qualche suggerimento? Quale tipo di intervento fare e quali sono i costi parametrici per i vari interventi.

grazie

1 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Buonasera,

l'occasione di rinforzare le strutture della casa di sua proprietà è sempre buona per garantire un sufficiente livello di sicurezza per gli occupanti della costruzione. In particolare è conveniente farlo adesso in quanto fino al 2022 ci saranno degli sgravi fiscali relativamente agli interventi di miglioramento sismico che possono essere compresi tra il 70 e l'80% dell'importo dei lavori strutturali.

Per il suo caso specifico, consiglierei la strada del miglioramento sismico che comporta interventi strutturali che aumentano il livello di sicurezza sismico rispetto allo stato attuale senza necessariamente garantire la resistenza paragonabile a quella di un nuovo fabbricato (vedasi adeguamento sismico). 

Gli importi dei lavori strutturali di miglioramento sismico, sulla base della mia esperienza, potranno attestarsi sui 1000€/mq circa ma dipende molto dai seguenti aspetti:

  • intensità sismica prevista da norma sulla zona in oggetto
  • tipologia di terreno di fondazione
  • stato di consistenza delle strutture esistenti

C'è anche una terza strada un pò più "light" per migliorare il livello di sicurezza del fabbricato: sono degli interventi locali come catene in acciaio o cordoli metallici che hanno la funzione di garantire un miglior comportamento della struttura nei confronti delle azioni sismiche. Per questa tipologia di interventi il costo dei lavori strutturali possono attestarsi, sulla base della mia esperienza, sui 400-500€/mq.

Spero di aver illustrato a grandi linee le possibilità che lei ha davanti, per qualsiasi dubbio o necessità di chiarimento non esiti a chiedere.

 

Buona serata

Ing. Francesco Cortesi 

 

 

 

Mar, 18:41 francesco.cortesi
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Trova Professionisti GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi Parere GRATIS