Home > Impianto Elettrico > Quanto Costa un Impianto Elettrico una Casa di 100 Mq 07 05 2017

Quanto costa un impianto elettrico per una casa di 100 mq?

Quanto costa il progetto e la realizzazione di un impianto elettrico moderno per una casa di 100 mq?

Come posso fare una stima dei punti luce prima di avere un progetto? C'è un numero di punti luce minimo o massimo per ogni stanza?

5 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Per un appartamento di quelle dimensioni, il prezzo potrebbe oscillare tra i 4 e i 5000 euro per un centinaio di punti luce, compreso il progetto.

Il prezzo dipende dal numero di punti luce di cui necessita e soprattutto da quanto oneroso può essere il lavoro.

A priori e senza un progetto architettonico non è facile stabilire il numero necessario di punti luce (parlerei più di punti luce "necessari" e non minimi o massimi!!!)

Consideri che per ogni stanza (soggiorno, cucina, camera da letto) il numero di punti luce potrebbe essere di 8-10 a stanza.

Faccia prima un ragionamento di quante prese necessita e poi se ne puo' parlare.

Lun, 0:18 m.gabriele

Una mascherina può contenere più punti luce e di diversa natura, può essere un interruttore, un presa elettica, una presa telefono. Punto luce è anche l'attacco per una lampadina.

Il costo ipotizzato include anche le mascherine e gli interuttori, non include invece lampadari, plafoniere ecc.

- martinabasso.arch - Gio, 12:38 -

la ringrazio molto. Una domanda: un punto luce cos'è esattamente? Per esempio: una plafoniera la considero un punto luce? Un interruttore? Una presa elettrica? Tre prese elettriche nella stessa posizione sono 3 punti luce? Grazie 

- k.nikky - Lun, 23:24 -
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Effettivamente 10-15000 è alto come prezzo, sono più concorde con le altre cifre elencate.
Non è semplice fare un preventivo per un impianto elettrico basandosi semplicemente parlando di tot € cadauno.
Le considerazioni da fare sono molteplici.
Esempi:
Una presa siemens è considerata come 2 punti luce.
L'interruttore ha 2 cavi elettrici, il deviatore 3 mentre l'invertitore ne ha 4. Trattasi sempre di un punto luce ma va da sé che il prezzo possa non essere identico.
Bisogna valutare poi la posizione di questi punti luce in planimetria. Se 1 punto luce ogni scatola 503 (da 3 frutti) o se ogni scatola 3 punti o addirittura ci sono scatole da 6 punti.
Tutte considerazioni da valutare.
Anche parlare di un tot di punti per stanza è fuorviante. Soprattutto quando si parla di una presa tv: per la TV occorrono, oltre ad antenna, trasmissione dati, eventuale satellitare, anche prese per la TV stessa, per il decoder o lettore DVD. .. ecco che solo la TV necessità di ben 6 punti presa.

Saluti

Mer, 7:16 arch. Armando Tomasi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

concordo con circa € 4.000/5.000 ricomprendendo impianto forza motrice, impianto luce, prese tv, telefono, collegamento caldaia, termostato per impianto riscaldamento, quadretto elettrico con  interruttori differenziali e salvavita. compreso frutti e placche (livello medio standard), interruttori tapparelle elettriche

escluso impianto antenna tv completa, domotica, impianti speciali (quali citofono/videocitofono), allarme

Lun, 23:43 GianpieroMeroni
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

A mio avviso parlare di un costo di 10-15 mila euro mi sembra esagerato, ma non voglio fare i conti in tasca ai colleghi visto che stiamo solo chiacchierando come farebbero delle persone "al bar".

E' anche vero che nel mio prezzo non ho considerato l'impianto telefonico, quello TV e quello citofonico!

Ad ogni modo, per punto luce (e semplifico la definizione)  si intende, in generale, quel punto in cui esiste erogazione di energia. Quindi un'interruttore, una presa, una lampadina, costituiscono un punto luce. 

Pertanto se in una camera avrai tre prese elettriche, due interruttori e un lampadario, avrai sei punti luce. 

Tale definizione è comunque, per quanto riconosciuta, inappropriata. 
Tecnicamente infatti si distinguono, punti presa, punti presa di servizio CEE, punti luce e punti di comando etc. Ma queste sono digressioni stilistiche...

Lun, 23:47 m.gabriele
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Buongiorno,

L'impianto elettrico complessivo di collegamenti con l'impianto di riscaldamento e di impianto tv e telefono con relativi progetti ha un costo di circa 10-15.000 euro per 100 mq.

Per ogni stanza si possono contare almeno minimo 2 punti luce, 3 interruttori, 3 prese per corrente e una presa telefono/tv, nelle stanze più ampie come salotto i punti luce aumenteranno.

Lun, 15:59 martinabasso.arch
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS