Home > Impianto Elettrico > Impianto Elettrico È O Non È Norma 03 10 2017

impianto elettrico è o non è a norma?

Sto valutando l’acquisto di una nuova casa. Si tratta di una villa singola su tre livelli (taverna 40 mq, piano terra 80 mq e piano primo 80 mq). La villa è stata costruita nel 1980 e l’impianto elettrico non è mai stato rifatto. Secondo voi è a norma? Sono obbligato a rifarlo o posso lasciarlo? Cosa rischio se non sono obbligato a rifarlo ma lascio l’impianto esistente? Quanto costa rifarlo?

Grazie mille a chi vorrà rispondermi!

2 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Buona sera, pur non essendovi nessuna obbligatorieta' poiche' presumo si tratti di una casa che non e' stata oggetto di nessun intervento edilizio, se fosse casa mia provvederei all'adeguamento dell'impianto.
Nell'ipotesi in cui esista la dichiarazione dell'impianto ovvero non sia più reperibile, è possibile far predisporre una Dichiarazione di Rispondenza dell'impianto (solo se gli impianti sono stati realizzati prima dell'entrata in vigore del DM 37/08). Sarà necessario far eseguire un sopralluogo ad un'elettricista abilitato e che eserciti la professione da almeno 5 anni, il quale analizzato l'impianto esistente, provvederà ad effettuare gli opportuni interventi al fine di poter dichiarare l'impianto esistente a "norma". Per esempio, l'impianto esistente potrebbe presentare difetti realizzativi come cavi elettrici troppo sottili, oppure giuntati non correttamente. In ogni caso, tendenzialmente tutte le operazione di adeguamento dell'impianto esistente dovrebbero essere possibili intervenendo senza rompere le murature, quindi senza disagi per il proprietario dell'immobile. Il caso predetto e' raro che si verifichi, anche perche' una volta che viene messo mano all'impianto è di prassi consolidata fare modifiche che necessitano di opere muraria pur minime quali apertura e chiusura tracce. il costo in larga massima potrebbe essere di circa 9.000-10000 euro.
Cordialità Slongo Gaetano

Mer, 22:28 gaetano.slongo
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Salve, le consiglio di far valutare da un professionista lo stato attuale dell`impianto. Difficile dare un preventivo dei costi senza fare un sopralluogo. Cordiali saluti

Gio, 9:11 studioactive
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS