Home > Impermeabilizzazioni > Quali Sono i Vari Tipi di Impermeabilizzazione Piscine 18 07 2016

quali sono i vari tipi di impermeabilizzazione per piscine?

Ho da poco ricevuto in eredità un fabbricato rurale in pietra con annesso vascone per la raccolta acqua di dimensioni 5 m x 5 m per una profondità di 2,5 m. E’ in cemento armato ed è stato realizzato negli anni 70 ma si mantiene in buono stato. Nell’ambito della ristrutturazione totale che devo fare, anche perché altrimenti il fabbricato principale rischia di crollare, volevo trasformare questo vascone in una vera e propria piscina. Solo che non saprei da dove iniziare, per esempio come faccio a ridurre la profondità? Come faccio a creare l’impermeabilizzazione interna, ci sono materiali adatti e come si chiamano, quanto costano? Devo fare anche l’impermeabilizzazione esterna? Insomma quanto spenderei secondo voi per renderlo una piscina? E’ consigliabile oppure è meglio demolirlo e fare una piscina che nasce già come tale?

1 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

In merito a quanto richiesto, bisognerebbe verificare sul posto quanto Lei vuol fare; in merito alla riduzione di profondità, bisognerebbe verificare di quanto ridurla, ammettendo di volerla portare a mt. 1,50 (altezza massima prevista per evitare tutti gli inconvenienti legati a brevetti di salvamento ed altro) ci sarebbe da creare 1 mt. di altezza di riempimento. Date le dimensioni della vasca parliamo di 25 mc. di materiale, lascio a lei dare il conto in quanto il prezzo cambia a seconda del materiale con cui si andrebbe a riempire. A questo va aggiunta una verifica sulla portanza della roccia sottostante, considerato che negli anni 70 non penso badassero molto a verificare se sotto la vasca ci sia terra compatta o roccia... non vorrei che una volta ultimati i lavori ( di qualunque natura essi siano) si avessero dei cedimenti.

Per cio' che riguarda l'impermeabilizzazione, bastere realizzarla all'interno.

Poi vi sono da considerare anche gli impianti della piscina, andarli a realizare sul manufatto esistente avrebbe un costo superiore rispetto ad acquistare un manufatto ex novo comprensivo degli impianti.

Una soluzione sarebbe eliminare la vasca esistente, aumentare la quota sottostante con roccia realizzando un buon massetto e dopo installare la piscina, considerate le dimensioni si trovano già in commercio in metallo già rivestite con telo isolante ad un prezzo accettabile.

Consiglio cmq dui rivolgersi ad un tecnico per le verifiche e verificare i prezzi sentendo varie imprese e fornitori delle stesse piscine.

Mar, 16:33 giosuebrandi
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS