Home > Impermeabilizzazioni > Come Isolare da Umidità Pavimento 16 11 2016

come isolare da umidità pavimento

Volendo migliorare l'abitabilità del piano semintarrato della mia villetta (superficie calpestabile piano interrato di pressapoco 50 mq), come posso fare? Non c'è moltissima umidità, solo che vorrei predisporre in taverna una piccola stanzetta per gli ospiti e vorrei fosse un pò più salubre l'ambiente. Sotto il solaio so che non c'è vespaio e nonostante tutto, non ci sono macchie di umidità o infiltrazioni sulle pareti, solo piccole tracce bianche sulle fughe delle piastrelle del pavimento. Poterste aiutarmi cortesemente a migliorare l'aria e il confort senza interventi invasivi su pavimenti e murature?

12 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Poichè il suo desiderio è quello di poter utilizzare un locale al seminterrato, privo di vespaio aerato e presumibilmente inidoneo ad una permanenza di persone, per renderlo minimamente salubre con dei costi contenuti, le suggerisco l'utilizzo di un pavimento "galleggiante" che si distacchi quindi dall'attuale, sempre che l'altezza del locale lo possa consentire.

Questo genere di pavimento può avere anche una altezza ridotta rispetto al piano di appoggio (10/12 cm) e potrà essere completato con un materiale e finitura a suo piacere (piastrelle - legno - etc.).

Se sulle pareti del locale non vi sono evidenze di umidità, dovrebbe essere poi sufficiente mantenere ben arieggiato l'ambiente. Già una fonte di calore ad aria calda può generare un movimento dell'aria utile per evitare una ulteriore condensa. Sarà preferibile non tenere chiuso tale locale ed all'occorrenza potrà ubicare un deumidificatore anche di tipo portatile.

Gio, 15:52 Arch. Andrea Ferraro
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Se vuole tenere cosi' senza il vespaio sottostante (ma c'è attualmente un pavimento in piastrelle) si potrebbe mettere giu il materassino antiumidità e posare del laminato che compra a 10/13 euro al mq e lo mette giu con 500 euro 50mq.

Gio, 17:07 lucio.santoli
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Se vuole fare un buon lavoro le consiglio di realizzare sulla pavimentazione esistente un vespaio ad igloo a spessore ridotto di circa cm. 10. Il sistema ad igloo di questo spessore si compone di elementi di altezza di circa cm.5 sui quali andrà realizzato una massetto di chiusura sul quale andrà realizzata poi una nuova pavimentazione. Sicuramente dovrà affrontare una spesa ma ne varrà la pena, questo sistema le garantirà che la nuova pavimentazione sarà distaccata dalla superficie attuale che riceve l'umidità di risalita e potrà avere ambienti più salubri.

Gio, 18:42 giampaolobrilli
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Innanzitutto una buona ventilazione naturale, se possibile, è  essenziale per qualunque ambiente. Le tracce saline che ha individuato denotano una presenza di acqua che, nel caso di attività a lunga permanenza come il dormire, possono creare disagio ai fruitori. Ho utilizzato un dispositivo per tenere sotto controllo ed eliminare in modo definitivo i problemi di risalita capillare. Si chiama biodry, ed utilizza una tecnologia assolutamente non invasiva. Consente di asciugare completamente i muri, che possono così  essere completamente risanati,  a tutto vantaggio di un ambiente sicuro e salubre. Nel caso siate interessati, posso fornirvi maggiori informazioni sulle modalità  operative e di cantiere. Funziona, ed in modo molto efficace.

Gio, 22:04 cristiana.nicoli
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Consiglio il sistema ad onde elettromagnetiche della ditta ecodry, io l'ho già sperimentato con dei miei clienti e funziona molto bene

Gio, 7:23 vecchio.franchi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

La presenza di salnitro (macchie bianche sulle fughe) denota la presenza di risalita dell'acqua per capillarità. Le consiglio di aumentare la circolazione dell'aria all'interno del vespaio attraverso l'apposizione di "rosette" previo la bucatura dei muri perimetrali al di sotto del massetto del pavimento.

Gio, 13:34 Ernesto Cimbalo Ingegnere Designer
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Faccia montare degli igloo e poi sopra un pavimento. In questo caso avrà il sottofondo areato e non sale umidita'.

Poi deve far isolare la parte perimetrale lungo la muratura.

Gio, 13:34 Bartolomeo Fiorillo Architetto Design
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

La cosa più economica e veloce che può fare è quello di montare un deumidificatore con depurazione d'aria.

Gio, 14:15 archigiorg
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Comunque il consiglio migliore oltre a mettere del laminato con il materassino sotto antiumidità, se fa il vespaio arieggiato è tutto un'altro lavoro e migliora la situazione.

Gio, 17:17 lucio.santoli
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Per rendere l'ambiente salubre le consiglio un pavimento galleggiante con la tecnologia degli igloo, hanno spessori variabili (minimo 4 cm) su cui realizzare una soletta e poi applicare una pavimentazione.Per le pareti si potrebbe realizzare una contro parete areata che permetta di mantenere salubre il piano seminterrato.

Gio, 18:41 luca
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Se l'altezza interna del seminterrato non permettesse di sovrapporre pavimenti flottanti o vespai al pavimento esistente, suggerisco in alternativa di realizzare uno scannafosso aerato all'esterno del fabbricato. Inoltre, se si tratta di un "seminterrato" e quindi con una parte più alta del piano di campagna, forse è possibile l'apertura di finestre (anche se basse). Ciò favorisce aerazione e illuminazione naturale.

Ven, 12:31 genziana.bertoni
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 0.
Risposta:

Io ho sperimentato con una certa soddisfazione piccoli dispositivi di VMC che collegati con un tubo di ridotte dimensioni all'esterno, ricambiano l'aria 24h riducendo moltissimo i problemi di umidità. Piccoli dispositivi non costano molto e nel mio caso hanno fatto davvero un ottimo lavoro.

Mar, 23:46 ingmerlo
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS