Home > Impermeabilizzazioni > Come Impermeabilizzare Muro Esterno 01 08 2016

come impermeabilizzare muro esterno

Ho notato che un muro esterno di casa, esposto a nord nord/est presenta macchie verdi, intonaco e tracce di pittura usurata. All'interno il muro ha dei problemi perchè si sbriciola e anche dopo vari interventi di tinteggiatura non sono riuscito a risolvere nulla. Vorrei capire come riuscire a risolvere definitivamente il problema, impermeabilizzando il muro dall'esterno o mediante l'utilizzo di qualche pittura particolare.

2 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Per l'impermeabilizzazione esterna delle facciate, questione spesso affrontata dalle imprese non con la necessaria attenzione, una soluzione efficace e non troppo dispendiosa è l'applicazione di un rivestimento plastico continuo. Ne esistono svariate tipologie, e quella più idonea va selezionata in base a tutta una serie di fattori, non ultimo la stratigrafia muraria. Esistono poi soluzioni tecnologiche di livello superiore quali quella delle facciate ventilate che offrono tutta una serie di ulteriori vantaggi dal punto di vista termo-igrometrico, nonché architettonico.

Mar, 7:11 em@nuele72
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 0.
Risposta:

Una prima analisi va fatta in base alla posizione della parete interessata da tale problema. Il problema si trova a piano terra o è all'ultimo piano? Questo ci aiuta a capire se è un problema di infiltrazione dovuto a risalita di umidità dalle fondazioni, oppure di infiltrazioni dal sottotetto. In entrambi i casi si consiglia di togliere l'intonaco riportando a nudo il mattone, sia all'interno che all'esterno, dando la possibilità al laterizio di potersi asciugare. Una volta asciutto, bisogna applicare dei prodotti impermeabilizzanti, sia all'esterno che all'interno, per evitare risalite o infiltrazioni (le modalità dipendono dal tipo di problema) e terminare applicando nuovamente l'intonaco. Nel caso la parete si trovasse in una posizione centrale dell'edificio, quindi parliamo di un condominio, è probabile che l'infiltrazione provenga dall'inquilino del piano di sopra, con rotture all'impianto di riscaldamento o idrico-sanitario. Due annotazioni:

  1. effettuare i lavori nel periodo estivo 
  2. non tenere gli ambieti chiusi, ma dare loro un giusto ricambio d'aria
Mer, 12:08 giuseppe_1
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS