Home > Giardino > Larmonia Delle Aiuole Fiorite 11 08 2016

l'armonia delle aiuole fiorite

di Michele Vitagliano
Aiuole fiorite

Consigli su come impreziosire il giardino con aiuole fiorite

Quando immaginiamo come sarà la casa per il nostro futuro è sempre presente nei nostri pensieri un grande giardino.

Le scenografiche aiuole fiorite che spesso trovano posto nei grandi giardini privati, hanno una funzione estetica molto importante in quanto aiutano ad organizzare gli spazi verdi, conferendo una sensazione di armonia generale alla propia residenza e trasmettendo positività e serenità grazie all'abbinamento sapiente di colori vivaci ed essenze profumate.

Esse sono utili per separare il prato dalle aree circostanti ma possono essere poste a piacimento nel nostro giardino, tenendo ovviamente conto di quei piccoli accorgimenti di cui le piante e i fiori necessitano (come ad esempio valutare quali piante ed ortaggi prediligono molto sole, oppure quale tipologia di terreno è più adatta ad un determinato tipo di fiore).

                    

Per ottenere aiuole fiorite d'effetto, sono di rilevante importanza i bordi che racchiudono l'area piantumata. Come per i quadri infatti, la cornice è fondamentale per valorizzare al meglio l’opera (in questo caso la nostra aiuola). Essi spezzano la monotonia di un paesaggio monocolore.

Generalmente si utilizzano bordature in pietra, esteticamente le migliori per il contesto ma vi sono anche soluzioni esteticamente valide che prevedono l’utilizzo di altri materiali quali legno, cemento, lamiera e specie vegetali. Queste ultime devono essere piante più resistenti quali arbusti o piante grasse in modo da segnare un confine valido e resistere per lungo tempo; possiamo optare ad esempio  per un “bossolo nano” potato a cespuglio oppure cordoni orizzontali di fruttiferi.

Anche piccole murature in mattoni o tufo risultano molto belle esteticamente e contengono in modo molto efficace le piantine e gli arbusti dell’aiuola.

Per mantenere l’armonia è bene porre al centro del terreno aiuole più grandi e lateralmente qulle più piccole. E' consigliato inoltre, non mischiare troppo i colori, evitare forme geometriche, prediligendo invece qulle più arrotondate.

I fiori più utilizzati sono il tulipano, la petunia, le rose e i gelsomini, ma non esistono regole precise sui tipi di fiori più adatti, diventa cosi divertente poter “arredare” l’aiuola secondo il proprio gusto personale.

In fine, per ottenere suggestivi percorsi tra aiuole fiorite, è possible decorare il terreno ricoprendolo di ghiaia, sassi grandi e piatti oppure con pezzi di corteccia.

Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS