Home > Fotovoltaico Pannelli Solari > Installazione Pannelli Fotovoltaici 09 09 2016

installazione pannelli fotovoltaici

Vorrei installare un impianto fotovoltaico da 3 chilowatt su una tettoia già esistente sul terrazzo della mia casa in provincia di Varese. La tettoia ha un'inclinazione di circa 15 gradi ed è esposta a sud. Il mio obiettivo è cercare di minimizzare i costi, quindi pensavo di acquistare direttamente i pannelli e l'inverter (oggi si trovano dei pacchetti molto convenienti), ma anche gli staffaggi e il materiale elettrico.

Rimarrebbe fuori solo l'installazione, per la quale Vi chiedo se potete dirmi quale sarebbe il prezzo giusto per questo impianto da 3 chilowatt, ripeto tutto il resto escluso: solo manodopera per installazione. L'installatore deve essere in possesso di certificazioni particolari o può essere un semplice elettricista che magari abbia già fatto cose simili?

Altro discorso sono le pratiche autorizzative per le quali dovrò sicuramente contattare un tecnico...

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Il costo della sola manodopera per installazione di un impianto fotovoltaico da 3 kw in condizioni standard, ovvero ipotizzando un impianto posto su una copertura inclinata accessibile dall'interno, può variare tra i 500 e i 700 euro.

E' sufficiente che l'installatore sia abilitato ad esercitare come elettricista (L. 37/2008).

Le consiglio tuttavia di rivolgersi a una ditta che effettui il "chiavi in mano" in quanto solo così potrà far valere tutte le garanzie in caso di malfunzionamenti o difetti dell'impianto o parti di esso. Viceversa infatti si rischia che responsabilità di eventuali problemi non si riescano ad attribuire univocamente ai vari soggetti intervenuti nella realizzazione.

In pratica potrebbe trovarsi a spendere meno in fase iniziale ma ad avere più problemi nel tempo che economicamente potrebbero rivelarsi anche più onerosi.

Ven, 14:57 garavant
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Si può optare per un'altra soluzione:

- si acquistano pannelli e tutto l'occorrente per l'impianto

  precisando che tali componenti devono essere coperti da garanzia rilasciata dal venditore.

I pannelli fotovoltaici in genere, sono coperti da garanzia che garantiscono un rendimento non inferiore a 85% dopo circa 20 anni di funzionamento e gli inverter sono coperti a loro volta da garanzia di almeno 5 anni, salvo una adeguata progettazione (inverter-tipo di pannelli utilizzati).

- si incarico un tecnico elettricista, con tanto di lettera di incarico e contratto, capace di assemblare tale tipologia di impianto e farselo certificare.

 

Se l'impianto non dovesse funzionare in modo adeguato per cause di errato assemblaggio o difetto di fabbrica, lei sarà coperto dalle garanzie sopra elencate.

 

Cordialmente.

Ven, 19:55 Arch. Salvatore Castronuovo
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Trovare un tecnico che installi, collaudi, certifichi e dia la garanzia su prodotti da lui non acquistati temo sia difficle, ma oggi tutto é possibile, con tutti i rischi annessi. Potrebbe eventualmente chiedere al fornitore se vi sia una convenzione con dei posatori qualificati, per avere qualche garanzia in più. 

Concordo sulla "soluzione chiavi in mano" per i motivi sopra elencati, tanto che oggi vi sono aziende che, oltre alla fornitura ed installazione, si occupano anche della parte burocratica, riducendo ulteriormente i costi.

Consiglio però, prima di pensare all'installazione di un impianto fotovoltaico, di valutare eventuali interventi di efficientamento dell'involucro o della parte impiantistica esistente, al fine di migliorare prima il comfort dell'abitazione stessa.

Mer, 20:01 Bellorini Marco Eugenio
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS