Home > Detrazioni E Incentivi > Quanto Si Può Detrarre una Ristrutturazione di 55 Mq 09 04 2017

Quanto si può detrarre per una ristrutturazione di 55 mq?

Finalmente ho trovato l’appartamento giusto per me, ma è completamente da ristrutturare.

Ci sono ancora gli incentivi statali per le ristrutturazioni? Quanto si può detrarre per una ristrutturazione di un appartamento di 90 mq?

5 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

Buongiorno,

è possibile fruire delle detrazioni in tre ambiti:

1 - del 50% per ristrutturazione edilizia di edificio residenziale esistente (massimo 46.000 euro)

2 - del 65% per riqualificazione energetica di edificio esistente (dipende dall'intervento, si può arrivare sino a 100.000 euro)

3 - del 50% sull'acquisto di mobili (per un massimo di 5.000 euro)

Tutti e tre sono cumulabili!

es.

cappotto termico + infissi + impianto di riscaldamento > detraibili al 65% (massimo 100.000 euro)

modifica partizioni interne > detraibili al 50% (massimo 46.000 euro)

nuova cucina > detraibile al 50% (per un massimo di 5.000)

Gio, 12:49 architetto Davide Amerio
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Si può detrarre si ogni intervento edilizio. L'importante è eseguire i pagamenti con bonifico bancario per ristrutturazione edilizia secondo i format dell'agenzia delle entrate.

Bisogna stare dentro certi range di spesa.

Esempio. Arredamento 10.000 euro; Spese edili 96.000 euro;...

Mar, 8:59 arch_dg
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Che bello sentire tanta gioia nell'aver trovato l'appartamento giusto! E' come quando si trova l'abito perfetto.

Per quel cher iguarda la sua domanda, tutto dipende dall'importo dei lavori e dal suo imponibile.

Per quel che riguarda i costi, può detrarre fino al 50% del costo della ristrutturazione, ma fino a una cifra di 96000 euro circa.

Tenga presente che però la porta blidanta, gli infissi, e tutto quello che rientra nel risparmio energetico ha una detrazione a latere del 65%

Per poter usufruire di tale detrazione, oltre a dover fare tutti i bonifici appositi, deve presenare regolare progettoe  documentazione tecnici di inizio lavori in comune.

Le consiglio di affidarsi ad un tecnico che oltre alle questione burocratiche, sappia trasformare il suo appartamento in un abito fatto su misura per lei.

Mar, 18:26 Desearq
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Le voglio dare un suggerimento su come vedere e capire bene gli spazi che ha a disposizione.

Si prenda le misure della stanza e le riproduca in una stanza più grande (ad esempio il suo soggiorno) con una fettuccia o delle strisce in modo da rifare il perimetro della camera da letto.

Successivamente riproduca le dimensioni del letto, dell'armadio e del comò e veda lo spazio che le resta a disposizione: ad esempio se mette il comò di fronte al letto deve avere lo spazio per poter passare comodamente (almeno un 70-80cm). Un mio vecchio professore ci diceva che la moglie odiava la camera da letto perché non riusciva a far passare lo stendino dei panni tra il letto e il comò!!!

L'esempio che le ho fatto (non quello dello stendino!!!) le potrà essere utile anche per posizionare l'armadio o valutare bene tutti gli spazi a disposizione in casa in modo da acquistare mobili o elettrodomestici a portata di casa.

Saluti.

Ing. Gabriele MIele -  Roma

Mar, 23:16 m.gabriele
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Personalmente la invidio molto in quanto ha già trovato l'appartamento giusto per lei mentre io lo sto cercando da diversi anni.

Scherzi a parte l'appartamento giusto per ciascuno di noi è davvero come un abito fatto su misura per quanto riguarda invece le detrazioni possibili concordo con i miei colleghi circa tetto massimo di €96000.

Mar, 18:47 m.gabriele
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS