Home > Detrazioni E Incentivi > Iva 10 Risparmio Energetico 09 09 2016

iva 10 risparmio energetico

Sto valutando se effettuare delle opere di miglioramento energetico della mia casa (cappotto esterno, caldaia a condensazione, serramenti, ecc.) e non ho capito come funziona il regime IVA.

In particolare Vi chiedo delucidazioni sulla casistica in cui è possibile applicare l'iva al 10% per questo tipo di lavori e se questa iva 10 è applicabile anche alle prestazioni di servizi professionali. L'impresa deve essere tale o l'iva 10 si applica anche nel caso di artigiani?

In alternativa sapete dirmi dove posso reperire informazioni esaustive sulla questione IVA per risparmio energetico?

2 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Salve innanzittutto occorre inquadrare in quale tipo di intervento si classificano le opere da eseguire:

se ristrutturazioen edilizia .. iva al 10% per tutte le lavorazioni

se manutenzione straordinaria .. iva al 10% su tutte le lavorazioni ad eccezione della fornitura e posa dei beni significativi

 Sono beni di valore “significativo”, individuati dal D.M.29.12.1999, i seguenti beni: 
- ascensori e montacarichi; 
- infissi interni ed esterni; 
- caldaie; 
- videocitofoni; 
- apparecchiature di condizionamento e riciclo dell’aria; 
- sanitari e rubinetteria da bagno; 
- impianti di sicurezza.

per i quali l’aliquota ridotta al 10% si applica solo fino a concorrenza del valore della prestazione, considerato al netto del valore dei beni significativi (leggi la risoluzione 6 marzo 2015, n. 25/E dell’Agenzia delle Entrate).

l'iva al 10% è indipendente dal fatto che la prestazione sia effettuata da impresa o artigiano (lavoratore autonomo o ditta individuale)

l'iva al 10% non è applicabile alle prestazioni di servizi da parte di professionisti vari

troverà le informazioni più approfondite sul sito delle agenzie delle entrate.. .allego link 

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Agenzia/Agenzia+com...

Lun, 10:37 architettocasati
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

L'iva del 10% si applica agli appalti di tutti i lavori di ristrutturazione o di straordinaria manutenzione, a tutte le ditte appaltatrici, mentre ai professionisti si applica l'iva al 22%.

Per i lavori di ristrutturazione esiste la detrazione fiscale, in dieci anni, del 50% o del 65%, per risparmio energetico, sull'importo totale delle fatture (lavori e professionisti )  comprensive di IVA, pagate con bonifico bancario.  

Gio, 15:58 geom.mattioni
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS