Home > Coibentazione Isolamento > Presenza di Umidità Nei Muri Interni 23 05 2017

presenza di umidità nei muri interni

in primavera vorrei approfittare del bel tempo per risolvere un problema che durante l'inverno mi crea non pochi disagi. Sostanzialmente in casa sento freddo, pur facendo andare tutto il giorno i caloriferi. In camera di mio figlio inoltre la situazione è peggiorata perchè ho eseguito (con il fai da te) un contro muro in cartongesso con isolante e mi sono accorto che dentro i muri c'è proprio umidità, in alcuni punti si vede gocciolare l'acqua. 

La casa non è isolata bene, i muri sono in mattoni pieni e blocchi di pietra, ma il problema si è evidenziato sopratutto negli ultimi due anni...i primi 3 anni, non ho notato gravi fenomeni di umidità. Come posso risolvere il problema dell'umidità in generale, ma specificatamente anche dell'umidità nei muri interni? Non vorrei oltretutto che si rovinassero i muri internamente tanto da dover essere fra qualche anno rinforzati

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Per risolvere il problema servirebbe innanzitutto una diagnosi mirata che identifichi la causa della presenza di umidità.

La tipologia di struttura dei muri in mattoni pieni e pietra sicuramente non aiuta in quest'ottica e una eventuale presenza di acqua di falda al di sotto del fabbricato verrebbe facilmente veicolata all'interno da questi elementi.

I rimedi disponibili sul mercato sono tanti, iniezioni chimiche alla base dei muri, apparecchi elettrofisici o a elettro-osmosi, sistemi a neutralizzazione di carica, per citare quelli più efficaci da valutare caso per caso, ma spesso un'accurata indagine, individuando le cause delle infiltrazioni, potrebbe risolvere il problema con interventi e costi decisamente più limitati.

Purtroppo il semplice ricorso a contropareti, peggio se isolanti, senza risolvere la causa dell'umidità non fa che accrescere il problema.

Cordiali saluti.

 

Mar, 14:35 lucabernard
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Salve...

partiamo subito dal tipo di isolante che ha usato, il cartongesso non è isolante , ne al freddo ne al caldo,l'isolante penso che sia eps o similare ... Allora l'intervento presenta condense interstiziali in quanto non respira e il vapore (anche respiro umano e/o vapore acqueo) si condensa appena tocca la parete fredda , specialmente se a Nord non beneficia neanche degli apporti naturali...                             Per avere una parete isolata bisogna fare un calcolo energetico e applicare un isolante, anche se interno,  che si adeguatamente progettato per la sua parete anche facendo uso di barriere d'aria  per pareti esterne .. Se vuole può risolvere il problema della muffa , lasciando la muffa interna dove si trova , applicando dei pannelli di  silicato ,sarebbe meglio del silicato miscelato con caolino e argilla, che rasati sempre con una malta di silicato , bastano solo 4mm sul pannello;  non risolverà il problema del freddo . Per il freddo o caldo servono un po di dati per fare dei calcoli sulle pareti esterne , per capire , luogo ,calcolo del clima , tipo di costruzione, anno di costruzione per rialire ai materiali usati, calcolo energetico dell'abitazione , tipo di riscaldamento usato , calcolo dei ponti termici e cosi via.. Potrei consigliarle di togliere il carton gesso mettere un isolante traspirante che non sia eps o similare, applicare i pannelli di silicato, sempre rasato in silicato, sull'isolante opportunamente tassellato senza usare colle acriliche che creerebbero una barriera plastica non facendo respirare il suo muro.

Mer, 11:50 GIUSEPPE SCOZZARI
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Buongiorno,

i metodi per affrontare l'umidità nelle murature sono molti proprio quante le possibili cause, per questo servono maggiori informazioni per analizzare il suo problema...

Esempio:

La sua abitazione è nuova o ristrutturata, se si da quanto?

La sua abitazione è al piano terra? Eventualmente ha dei muri a diretto contatto con il terreno?

E' una casa isolata o contigua? Che tipo di esposizione ha?

 

Saluti

 

Mar, 6:32 gerardo.giachetti
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS