Home > Coibentazione Isolamento > Materiale Isolante Acustico 12 05 2016

materiale isolante acustico

In un appartamento in centro a Roma vorrei chiedervi come fare per ridurre i rumori provenienti dall’esterno dovuti al traffico, ma anche quelli dovuti alle voci dei vicini e al calpestio degli inquilini del piano di sopra. Esiste un materiale isolante acustico che con una spesa accettabile permetta di risolvere o almeno ridurre questo problema?

2 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

Le consiglio di rivolgersi ad un professionista in acustica che possa consigliare prodotti e soluzioni tecniche efficaci e sostenibili economicamente.

Per attenuare i rumori provenienti dall'esterno spesso è sufficiente registrate in modo adeguato i serramenti esistenti (se validi dal punto di vista acustico) oppure operare bonifica acustica dei cassonetti delle tapparelle (se presenti), oppure installare silenziatori certificati all'interno dei fori di ventilazione dei locali adibiti a cucina. Gli interventi possono essere molteplici e devono essere valutati con un tecnico specializzato onde evitare di affidarsi ad imprese che spesso propongono soluzioni troppo costose ed inadatte alla risoluzione del problema.

Il rumore impattivo dal piano superiore è molto difficile da ridurre in maniera accettabile senza ricorrere ad interventi molto invasivi; per il ruore aereo, quello generato dal vociare delle persone o da apparecchi radiotelevisivi, immesso da appartamenti adiacenti invece le soluzioni di bonifica parziale potrebbero essere meno invasive.

I materiali da utilizzare sono cartongessi, materiali viscoelastici e materiali fonoassorbenti che dovranno essere dimensionati e posati in maniera corretta da personale qualificato.

Non serve spendere molto in materiali "speciali" per ottenere un buon risultato d'isolamento acustico, mentre è necessario fare un progetto d'intervento mirato da parte di un progettista acustico.

Gio, 11:46 ing.rattini
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Il problema dell'isolamento acustico è purtroppo piu' complesso di quello che potrebbe apparire.

Per esempio, contro il rumore esterno, normalmente ciò che permette la trasmissione del rumore è il sistema infisso e tapparella. Se è presente una tapparella bisognerebbe sostituire il cassonetto con uno nuovo che assicuri un buon isolamento acustico. Per il vetro, se si è in presenza di un vetro singolo, conviene sostituirlo con un vetro camera, ma in questo caso bisogna capire se è possibile sostituire solo il vetro o se conviene cambiare tutto l'infisso.

Per il rumore di calpestio trasmesso dai solai, la risoluzione del problema è piu' complicata poiche' bisognerebbe aggiungere un materiale isolante composto (con buona massa e un ammortizzatore dei rumori) che potrebbe essere posto sull'intradosso di copertura.

La casistica però e molto ampia, e purtroppo non può essere risolta con qualche indicazione generica. Un sopralluogo con un tecncio è sempre d'obbligo per poter inquadrare il problema e fornire indicazioni appropriate.

Gio, 11:54 gianluca.buzzelli69
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS