Home > Coibentazione Isolamento > Eliminare la Muffa Dai Muri con Largilla 01 10 2017

eliminare la muffa dai muri con l'argilla

Ho letto su internet e anche recentemente sul vostro sito che un buon metodo per eliminare la muffa dai muri è quello di realizzare un intonaco in argilla. Mi chiedo se per rendere efficace questo sistema è necessario avere per forza un intonaco in argilla o se per esempio è possibile ottenere lo stesso risultato con un controsoffitto poi rifinito in argilla. Vorrei fondamentalmente eliminare la muffa dai muri di casa ma - se possibile - evitare di rifare tutti gli intonaci di pareti e soffitti (intervento abbastanza oneroso).

2 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Salve Mario,
probabilmente ha letto una mia risposta.

Io realizzo interventi in argilla (intonaco) per regolare l'umidita' degli ambienti abitativi da un po' di anni e, oltre alle evidenze che si posso dedurre dalla natura, i risultati sono notevoli, risolutivi e durevoli nel tempo. In piu' nella giusta quantità garantiscono un enorme miglioramento della salubrita' interna degli ambienti. Potrà farsi e la doccia e uscendo si vedra' allo specchio; conterra' gli odori sia del bagno sia della cucina, le sue piastrelle avranno meno doposito di polveri sottili; oltre all'inibire la creazione delle muffe.

La mia esperienza insegna che il piu' delle volte basta lavorare a soffitto reallizzando una stratigrafia di intonaco prossima ai 2.5 cm. Il mercato e' maturo e offre diverse soluzioni.

Mi scusi se non rispondo per esteso alla sua domanda e ci giro in torno, ma questo e' il mio lavoro e lo studio da anni, per cui non le diro' se si posso fare controssoffitti e che prodotti o produttori esistono sul mercato.
Ma sono disponibile ad una consulenza o a realizzare la messa in opera qualora abbia bisogno di eseguire il lavoro con garanzia di contenimento dei tempi di messa in opera, contuinare a poter usare il bagno anche durante il cantiere, di risolvere il problema dell'umidità. Ovviamente serve una vautazione preliminare.
Mi scuso ancora, perche' in amicizia le racconterei tutto, ma non e' propriamente un sito opensource di autocostruzione, ma un sito che mette in contatto i professionisti e i clienti.

Se ha piacere si faccia dare i miei riferimenti dai redattori.

Antonio

Mar, 11:39 laboratorio.terraterra
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Per eliminare la muffa bisogna prima di tutto capire perché si forma e correggere le cattive abitudini: la formazione di muffa è indice di errata o insufficiente ventilazione, in alcuni casi di ponti termici non risolti. La muffa si forma perchè l'umidità contenuta nell'aria calda, a contatto con le pareti fredde, condensa.

Se non si agisce sulla causa, risolvere (giustamente) con un intonaco in argilla, ma solo sul soffitto, non farà che spostare il problema sulle pareti, se rimangono fredde.

Bisogna al contempo: ridurre la produzione di umidità, fare uscire l'umidità in eccesso attraverso la ventilazione dei locali, riscaldare le pareti attraverso l'isolamento e/o l'utilizzo di intonaci speciali.

Mar, 12:58 arch Rina Agostino
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS