Home > Coibentazione Isolamento > Come Coibentare Cassonetti Dallesterno 08 03 2018

Come coibentare cassonetti dall'esterno

C' è poco spazio tra la tapparella chiusa e la parte sottostante del cassonetto (truciolato). E' possibile coinbentare i cassonetti dall'esterno? Grazie

5 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 3.
Risposta:

Buongiorno,

ritengo non sia una lavorazione economicamente conveniente perchè anche utilizzando pannelli di sughero (altamenti coibentanti) non si avrebbe la certezza di ottenere il massimo efficentamento della struttura.

Ritengo pertanto più indicata la sostituzione integrale del cassonetto con analoga struttura già coibentata e di facile montaggio.

Malgrado sia un lavoro complesso è l'unico che garantisce un'efficace coibentazione.

Lun, 11:38 m.ozenda
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Buonasera, purtroppo non ha senso coibentare verso l'esterno il cassonetto perche il lato da isolare è quello verso l'interno dell'immobile. Il vano della tapparella rimane sempre freddo quindi isolarlo non ha molto senso, il vantaggio che si potrebbe avere è molto poco. Conviene sigillare al meglio o sostituire il pannello del cassonetto con un sandwich isolato.

Gio, 15:31 arch.annavecchi
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Buonasera,

se non interpreto male la sua domanda lei vorrebbe coibentare il cassonetto dell'avvolgibile agendo sul lato esterno del cassonetto (il lato che generalmente è presente all'interno dell'immobile.

Artigianalmente la soluzione è percorribile, anche se all'atto pratico sarà più difficoltosa rispetto a quella di isolarlo dall'interno, ma una delle soluzioni percorribili potrebbe essere quella di applicare dei pannelli di cartongesso per creare un'intercapedine, da riempire con materiale isolante; garantendo in ogni caso la manutenzione ordinaria del cassonetto.

Questa è una delle poche possibilità che mi sento di proporle per ottimizzare costi e risultato.

Cordialmente

Per. Ind. Simone Gualandi

Gio, 16:07 simone.progettazione
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 2.
Risposta:

Buonasera,

E un lavoro molto delicato e di precisione, ma è fattibile, basta un rivestimento sottile ma efficiente, usando un materiale già coibentato e da solo 3 mm di spessore (alluminio coibentato con anima di polipropilene)

Gio, 21:17 edilconstructsrls
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 0.
Risposta:

Salve , mi sembra che dall'esterno ( a meno che non faccia un cappotto ) sia abbastanza difficile e anche mettendo un isolante di pochi millimetri potrebbe ridurre gli spifferi ma non l'efficentamento energetico. Se non vuole fare lavori in muratura io le consiglio una cover al cassonetto ,lasciando tutto così aggiunge un cassonetto interno.

Giuseppe Scozzari

House Engineering

Gio, 13:26 GIUSEPPE SCOZZARI
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS