Home > Cartongesso > Esecuzione Cartongesso 06 06 2016

esecuzione cartongesso

Si tratta di un intervento di ribassamento in cartongesso di quasi tutta la mia abitazione, per coibentazione acustica dall'interno. Non è richiesto alcun disegno particolare, ma amici (non del settore) mi hanno allarmato sul fatto che molti artigiani oggi improvvisano dichiarando di essere in grado di fare un buon lavoro con il cartongesso ma che nel tempo si dimostra non essere tale. Potreste cortesemente  - se esistono - suggerirmi alcuni errori da non fare nella valutazione di un bravo cartongessista? Potrei anche chiedere loro di farmi visionare alcuni lavori svolti, ma credo di non essere in grado di verificarne la corretta esecuzione (sopratutto dopo essere stato stuccato e verniciato).

3 Risposte:
Se ritieni interessante la risposta votala:su
voti ricevuti: 4.
Risposta:

Intanto complimenti per essersi rivolto al Sito "RistrutturoSicuro", questo denota il fatto che Lei sia molto attento a quel che riguarda ogni possibile intervento sulla Sua Proprietà (Le garantisco che non tutti ci pensano).

A questo punto, visto che ha mosso il Primo Passo nella Giusta Direzione, il mio consiglio è quello di proseguire incaricando un Professionista qualificato il quale saprà darle i giusti suggerimenti ed eventualmente seguire i Lavori (oltre che conoscere Maestranze Qualificate di Fiducia).

Le ricordo un aspetto molto importante, qualora decidesse di procedere con dei lavori di modifica delle quote del Soffitto, dovrà sicuramente rivolgersi ad un Tecnico Abilitato che provvederà anche a redigere una Pratica Edilizia presso il Comune di competenza. Questi lavori infatti vanno dichiarati (la pratica non ha costi tranne ovviamente la parcella del Professionista).

Ricordo inoltre che, nello specifico, qualora ad esempio i lavori in "cantiere" vengano svolti da più Società / Artigiani ( es. Cartongessista, Imbinchino, ecc.) anche in momenti distinti, dovrà anche essere predisposto un Piano di Sicurezza e Coordinamento dei Lavori.

Lun, 12:41 cristian.sporzon
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Concordo pienamente con il collega. Credo sia stato diretto e preciso.

Non è da sottovalutare la professionalità di un tecnico che può offrire il proprio servizio e seguire la pratica in modo corretto.

 

Lun, 18:34 Arch. Salvatore Castronuovo
Se ritieni interessante la risposta votala:su
1 utente ha votato.
Risposta:

Un controsoffitto in cartongesso per isolamento acustico è molto più complesso di un controsoffitto per isolamento termico e quini è indispensabile un progetto con evidenza dei particolari costruttivi. Considerate che ci sono soluzioni diverse per risolvere problemi acustici di calpestio o per il parlato.

Affidarsi ad un installatore che non è dotato di una struttura tecnica aumenta notevolmente il rischio di realizzare delle opere che non rispondono alle richieste del committente.

Consideri che si devono adottare soluzioni diverse a seconda di:

- isolamento da calpestio o parlato o entrambi

- caratteristiche del soffitto esistente

- caratteristiche delle murature perimetrali

- altezza utile, conoscere quanto spazio si ha a disposizione per realizzare un pacchetto performante e calcolare la capacità di isolamento acustica.

Penso che le sia ancora più chiara l'esigenza di affidare il lavoro ad un istallatore completo di area tecnica, oppure ad un professionista competente in materia che le possa fornire le informazioni giuste e magari consigliare la maestranza più indicata per le sue esigenze.

 

Mar, 9:26 fabioloca
Con RistrutturoSicuro ottieni i migliori preventivi
Chiedi preventivi GRATIS
Vuoi una valutazione preliminare del costo dei tuoi lavori?
Chiedi parere GRATIS